CASSINETTA DI LUGAGNANO – Weekend di festa a Cassinetta di Lugagnano. Sabato 12 e domenica 13 ottobre, il paesino in riva al Naviglio ha offerto la terza edizione della “Festa del Raccolto”, unendola alla “Domenica del Borgo”, iniziativa questa promossa dal consorzio dei Borghi più belli d’Italia. Lasciamo alle parole del sindaco Michele Bona il racconto della festa: “Anche quest’anno un’esperienza più che positiva. Con l’iniziativa Ciceroni per un Giorno siamo riusciti a coinvolgere tanti giovani, e questo, insieme ai molti partecipanti, ha reso la festa un successo, nonostante il tempo non bellissimo. Il nostro borgo è stato raccontato nella sua storia e bellezza. Balli rinascimentali, musica nel parco, cantanti, mercatini, associazioni, degustazioni culinarie di riso e non solo… tutto ha funzionato alla perfezione e Cassinetta ha saputo mostrare ed offrire tutto il meglio”. Soddisfazione quella del sindaco condivisa anche dal consigliere di maggioranza Ilaria Oggioni: “Come organizzatrice e consigliere di Cassinetta, posso dire di essere molto contenta per la riuscita della festa. La cosa più bella è stata quella di vedere i giovani volontari fare da ciceroni per un giorno ed accompagnare i visitatori in giro per il nostro borgo. Hanno riscosso un grande successo e i loro racconti ed aneddoti sono stati apprezzati da tutti. I visitatori hanno passato dei bei momenti, divertenti, interessanti e con qualche risata. Una bella festa per tutti i cittadini e per i tanti visitatori che sono venuti”.
Anche quest’anno Cassinetta di Lugagnano ha saputo offrire una bellissima “Festa del Raccolto “. Musica, balli e cibo hanno arricchito l’esperienza di un viaggio memorabile tra la storia e le bellezze di uno dei Borghi più belli d’Italia. Luca Cianflone

Views: 85