ABBIATEGRASSO – Metti un’orchestra di 54 ragazzi tra i 12 e i 17 anni, aggiungi un coro di 40 giovani e giovanissimi, un attore come voce narrante e un soprano vincitrice di numerosi premi internazionali: il risultato è Una Follia Sinfonica, primo attesissimo appuntamento che apre la seconda edizione di “Senti la Primavera”, festival musicale ideato dal Laboratorio Musicale “Daniele Maffeis”, venerdì 22 marzo, ore 21, all’ex Convento dell’Annunciata. Ingresso Libero. Un titolo emblematico per una serata che si propone di stupire per la varietà del repertorio e per la qualità delle esecuzioni. Si incomincia con una versione di Traviata “condensata” in tre famose arie che hanno reso l’opera di Verdi la più eseguita al mondo. A narrare le vicende ambientate nella Parigi del ‘700 sarà la voce di Alessandro Treccani, giovane e promettente attore abbiatense.

Violetta sarà interpretata da Paola Camponovo, straordinaria soprano nonché docente di canto del MaffeisLab. Anche il coro sarà protagonista con l’orchestra nel famosissimo brano “Coro di zingarelle” che chiude il secondo atto dell’opera.

Concluso il momento operistico, proprio il coro diretto da Silvia Gatti darà un assaggio del repertorio che proporrà nel concerto del 13 aprile.

Nella seconda parte del concerto sarà l’orchestra Maffeis la grande protagonista con l’esecuzione dell’Allegretto della Settima sinfonia di Beethoven. Una scelta coraggiosa, pensando soprattutto alla giovane età dei musicisti, ma il direttore, Michele Fagnani, non teme le sfide e promette che il risultato sarà sorprendente. D’altra parte l’orchestra Maffeis anche quest’anno è stata selezionata tra le migliori orchestre giovanili lombarde e parteciperà a maggio alla rassegna “Giovani e giovanissimi in concerto”presso il Conservatorio di Milano.

A degna conclusione della serata un “Omaggio a Nino Rota” e “Nuovo Cinema Paradiso” di Ennio Morricone. Se volete sentire come suona la primavera abbiatense, venite ad ascoltare questi ragazzi, non ve ne pentirete. MaffeisLab ringrazia il Comune di Abbiategrasso e Avis Abbiategrasso e invita tutti a donare!

Hits: 72