ABBIATEGRASSO – Solo una settimana fa i fiori, protagonisti di un’iniziativa, abbellivano lo sterrato ai piedi del Castello che anticamente ne costituiva il fossato. Questo spazio, tornato deserto, è spesso preda di persone incivili che non nutrono alcun rispetto nei confronti del pregevole monumento cittadino. Sabato scorso, nel primo pomeriggio, una donna ed una ragazzina, forse madre e figlia, sono entrate con i loro cani in quella che non è certo da considerarsi un’area cani e lì gli animali incolpevoli avranno lasciato il segno sotto lo sguardo consenziente dei loro padroni. Altre volte, soprattutto nelle giornate e nelle serate estive, si sono visti dei ragazzini dare la scalata e sedersi poi in cima ad un muretto già sbrecciato in più parti per aver perduto sin troppi mattoni e si sono sentite le pallonate contro gli antichi muri durante partitelle di calcio disputate in quegli spazi. Non è arrivata l’ora di fermare il degrado in quella zona e impedire all’inciviltà di alcuni cittadini di fare altri danni? Basterebbero, forse, come deterrente dei semplici cartelli di divieto. M.B.

Views: 7