ROBECCO S/N – E’ finita nei guai una 21enne di Robecco sul Naviglio. Nella mattinata di venerdì 27 luglio a Trecate è entrata nella farmacia di piazza Cavour e ha scagliato una bottiglia di birra vuota verso la farmacista, intimandole di consegnarle l’incasso. La bottiglia si è frantumata, per fortuna senza ferire nessuno. La 21enne avrebbe anche preso la farmacista per i capelli, impossessandosi dell’incasso del negozio (circa 70 euro). La farmacista però con coraggio e con l’aiuto di una collega e di un cliente è riuscita a contrastare la rapinatrice  fino all’arrivo dei carabinieri, che nel frattempo erano stati allertati per telefono. Al loro arrivo i militari hanno ricostruito velocemente la dinamica, accertando i fatti: hanno poi portato la giovane donna nel carcere di Vercelli.

Views: 23