CISLIANO – Tragedia momentaneamente sfiorata nelle campagne di Cisliano. Nella notte tra domenica e lunedì una coppia di pensionati milanesi, residenti nel capoluogo lombardo, è uscita di strada con la l’auto, una Polo bianca, sulla vecchia strada che collega Cisliano a Cusago a causa probabilmente della fitta nebbia che impediva la visibilità sull’intera carreggiata. Pare fossero alla ricerca del proprio cane. La donna di circa 80 anni, dopo aver passato la notte in stato di ipotermia nella campagna adiacente la Cascina Roncaglia, è stata ritrovata in un canale verso le 8 di lunedì ed è stata trasportata in codice rosso, causa temperatura corporea di 30 gradi, con l’elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano. Oltre alla donna è stato trovato anche il cane della coppia, sano e salvo, mentre è tutt’ora disperso il marito, che pare sia stato visto nella notte da alcuni passanti in stato confusionale. Sul posto fin dall’alba sono intervenuti per le ricerche i Carabinieri di Bareggio, la Polizia Locale e i Vigili del Fuoco del gruppo sommozzatori con la presenza inoltre dei cani molecolari. Tutt’ora le ricerche dell’uomo sono in corso. Giacomo Menescardi

Views: 868