ABBIATEGRASSO – Le Polizie Locali dell’Abbiatense (Comando di Abbiategrasso-Ozzero, Albairate e Robecco), nell’ambito del Patto Locale di sicurezza integrata del Magentino-Abbiatense, hanno effettuato nella serata del 20 settembre scorso una serie di controlli mirati alla sicurezza stradale ed alla prevenzione di fenomeni di insicurezza urbana. In particolare sono stati monitorati alcuni parchi comunali e zone sensibili ad Albairate e Abbiategrasso, e nel corso dei passaggi estesi a Robecco sono stati effettuati controlli preventivi e repressivi nei confronti di lamentati fenomeni di sosta selvaggia. La seconda parte della serata è stata dedicata ai controlli stradali per la guida in stato di ebbrezza. Quattro autopattuglie, unitamente all’ufficio mobile di Abbiategrasso, hanno effettuato un posto di controllo lungo la S.S. 526 con modalità “a filtro”, permettendo check puntuali dei veicoli in transito. 40 conducenti sono stati sottoposti ai controlli per accertare eventuali stati di alterazione psicofisica; l’operazione si è conclusa con un guidatore deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza alcolica. La dott.ssa Maria Malini, comandante del Corpo di Polizia Locale di Abbiategrasso-Ozzero ha dichiarato: “Il Sindaco di Albairate, Flavio Crivellin, fresco di un incontro tenutosi presso la sede di Regione Lombardia con l’Assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, che vedeva tra i temi discussi proprio le forme di collaborazione tra le varie Polizie Locali, si è detto molto soddisfatto dei controlli e dell’opportunità di poter garantire il servizio di Polizia Locale anche in fascia serale grazie alla solida rete di collaborazione data dal Patto Locale. Si associa alle dichiarazioni del Sindaco di Albairate l’Assessore alla Sicurezza, Alberto Bernacchi, che auspica che Regione Lombardia promuova fattivamente le attività del Patto Locale. A breve incontrerà l’Assessore Regionale De Corato per concordare ulteriori ed efficaci indirizzi a tutela del territorio”.

Views: 67