ROBECCO S/N – Robecco sul Naviglio è ufficialmente un comune “riciclone”. È quanto rileva il sindaco Fortunata Barni, dopo aver ricevuto l’attestato ufficiale da parte di Legambiente per il comportamento virtuoso dell’Amministrazione e dei cittadini nella gestione dei rifiuti nel corso del 2015. “È un riconoscimento importante per la nostra comunità da sempre attenta alle tematiche ambientali e in particolare al rispetto e alla valorizzazione di un territorio pregiato. – afferma il primo cittadino – Una buona raccolta differenziata è la dimostrazione che smaltire i rifiuti in maniera corretta consente di aumentare gli standard della qualità della vita a vantaggio di tutti”.
Dal Dossier “Comuni Ricicloni Lombardia 2015” di Legambiente emerge che in totale sono 481 i comuni lombardi che hanno ottenuto il riconoscimento di “Riciclone”, tra questi appunto Robecco sul Naviglio. Il requisito minimo per ottenere il riconoscimento, anche per l’edizione 2015, è stato la quota del 65% di raccolta differenziata. In base a questo parametro Legambiente ha stilato la classifica regionale. Robecco nel 2015 ha raggiunto una differenziata del 65,44 %.
L’associazione si è congratulata con l’Amministrazione e la cittadinanza di Robecco sul Naviglio “per l’impegno, nella speranza che tutti insieme si possa ottenere sempre risultati migliori”.

Hits: 54