GAGGIANO – Domenica 13 dicembre si è svolto il tradizionale Mercatino di Natale, nella suggestiva cornice del centro storico gaggianese. Molte bancarelle di espositori e artigiani hanno offerto agli avventori tante idee per i loro acquisti natalizi. L’evento è stato allietato da alcune attrazioni, rivolte soprattutto ai più piccini: il laboratorio di falegnameria e la caccia al tesoro, in particolare, hanno visto una notevole partecipazione; forte gradimento è stato espresso dai cittadini per queste iniziative. Le musiche della tradizione natalizia suonate dal vivo e il karaoke hanno poi completato il quadro contribuendo a creare l’atmosfera di festa. “Sono felice per il successo di questa edizione del mercatino natalizio: mi sono giunte testimonianze di soddisfazione da ogni parte. – afferma l’assessora Gatto – Sono, però, ancor più contenta per l’entusiasmo e la partecipazione dei commercianti gaggianesi, che hanno curato l’organizzazione con successo. Quest’anno, poi, hanno anche contribuito, con circa 1.300 €, alla spesa per la posa delle luminarie nel centro cittadino e nelle frazioni. Per la prima volta, il Comune e i commercianti hanno collaborato anche su questo fronte, consci che in un momento di difficoltà economica generalizzata l’unione delle forze può aiutare ad affrontare le sfide. Apprezzo soprattutto che i gaggianesi nei momenti di crisi non si rassegnano all’inevitabile fato ma piuttosto reagiscono, riscoprendo il valore e il significato dell’appartenere a una comunità”. La stessa solidarietà che ha portato anche la Parrocchia ad aderire al mercatino: in piazza Ferraroni era infatti presente uno stand della Caritas che raccoglieva offerte e generi alimentari da destinare alle famiglie bisognose. “La Caritas gaggianese è molto attiva e aiuta di fatto molte persone ad integrarsi e vivere dignitosamente. Ritengo che il valore aggiunto della partecipazione in piazza stia nel portare a conoscenza dei gaggianesi questa realtà, perché sappiano che nel momento del bisogno possono contare su una rete costituita da Istituzioni e volontariato”, sostiene l’assessora. “Io e i miei colleghi, Lanteri e Zucca, desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno aderito alla realizzazione del mercatino natalizio e ci auguriamo di aver aggiunto un tassello alla creazione di una duratura collaborazione con le realtà locali, volta alla valorizzazione della nostra Gaggiano”, conclude l’assessora Gatto. (Foto di A. Varieschi).

Hits: 41