CUSAGO – E’ iniziato il conto alla rovescia per la 25ª edizione delle “Giornate FAI di Primavera” che si terranno sabato 25 e domenica 26 marzo 2017. È un evento organizzato ogni anno dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) che in tutto territorio nazionale coinvolge milioni di persone aprendo e facendo riscoprire luoghi speciali che raccontano la storia, la memoria e l’identità del Paese e che per queste ragioni vanno sempre protetti e valorizzati.

Il Settore di Promozione Turistica del Consorzio dei Comuni dei Navigli e il gruppo FAI Sud Ovest Milano segnalano che, tra i 1000 luoghi che potranno essere visitati durante le Giornate FAI di Primavera 2017, è stato inserito anche il Comune di Cusago.

Si rinnova la collaborazione con il Gruppo FAI Sud Ovest Milano per fare conoscere anche i luoghi più suggestivi e ricchi di storia del territorio, immersi in aree verdi protette e ricche di acque a ridosso della grande metropoli. In questa edizione migliaia di visitatori potranno scoprire le bellezze di Cusago”, rileva il presidente del Consorzio Carlo Ferré.

Sabato 25 e domenica 26 marzo 2017, dalle ore 10.00 alle 18.00, si potrà compiere un percorso guidato esterno attorno al trecentesco Castello Visconteo di Cusago, curato dagli studenti del liceo scientifico “Donato Bramante” di Magenta nelle vesti di “Apprendisti Ciceroni”. È suggerito, come per gli altri luoghi da visitare, un contributo di 3,00 euro. Inoltre, in uno spazio appositamente allestito nella vicina piazza Madonnina, i turisti potranno visitare una mostra fotografica dedicata al Castello Visconteo. Altra tappa sarà l’apertura la Cascina “Mulino Grande”, ma soltanto agli iscritti al FAI. La struttura che risale al XV secolo è stata completamente restaurata e trasformata in un Hotel a 4 stelle, al cui interno é possibile visitare il Mulino. In questo caso saranno operativi gli “Apprendisti Ciceroni” del liceo scientifico “Donato Bramante” Magenta e del liceo scientifico “Vittorio Bachelet” Abbiategrasso.

Altro bene inserito nelle “Giornate Fai di Primavera” è la chiesa sconsacrata di Santa Maria Rossa di Monzoro, parte dell’abbazia edificata nella seconda metà del Trecento ad opera dei frati dell’Ordine agostiniano e attualmente utilizzata anche come location per eventi e per iniziative culturali, dove i visitatori, sabato 25 e domenica 26 marzo 2017, potranno ammirare decorazioni e affreschi conservati all’interno. La guida sarà affidata agli “Apprendisti Ciceroni” del liceo scientifico “Vittorio Bachelet”. Inoltre, sabato 25 marzo 2017, alle ore 11.00 e alle 16.00, i visitatori saranno accolti da un intermezzo musicale, a cura degli allievi della scuola primaria e secondaria a indirizzo musicale “G. Pascoli” di Cusago. Domenica 26 marzo 2017, dalle ore 10.00 alle 18.00, nel centro storico a fianco del castello medioevale, si terrà anche una edizione speciale della “Fiera mercato dell’antiquariato e del cibo biologico”, curata dalla Pro loco, con esposizione di mobili, oggetti di antiquariato e modernariato da collezione, libri e altro. Saranno presenti anche bancarelle di cibi biologici di alta qualità, offerti direttamente dai produttori. Il Consorzio dei Comuni dei Navigli annuncia di stare preparando un nuovo percorso turistico su Cusago che sarà proposto stabilmente nel proprio catalogo di servizi turisti a disposizione dei gruppi e dei visitatori individuali. Infine, tra i prossimi appuntamenti che si svolgeranno in paese, si segnala la nuova edizione della rassegna florovivaistica “Cusago in fiore”, con mostra mercato di fiori, piante e tutto ciò che è verde. Sabato 8 e domenica 9 aprile 2017, infatti, a ridosso del Castello Visconteo, esporranno vivaisti d’eccellenza. Si terranno incontri con i vivaisti, mostra mercato dell’antiquariato e del biologico/naturale, laboratori per bambini e punti ristoro. Sempre nell’ambito di “Cusago in Fiore”, tornerà “L’essenza delle Erbe FOO’D”, il progetto firmato dallo chef stellato Davide Oldani che propone una selezione di aromi da lui stesso testati e distribuiti in punti in punti vendita specializzati. I visitatori potranno fare un percorso tra le erbe aromatiche, ingredienti preziosi usati nelle cucine di tutto il mondo e indispensabili per la preparazione delle ricette.

Gli eventi si terranno anche in caso di maltempo. Per informazioni: tel. 349.31.08.542, sito web www.prolococusago.org, email info@prolococusago.org oppure contattare il Consorzio dei Comuni dei Navigli, settore “Promozione Turistica” (tel. 0294921177, sito web www.consorzionavigli.it, pagina di Facebook, email turismo@consorzionavigli.it).

 

Views: 1051