CASSINETTA DI LUGAGNANO – Anpi- sez .G .Pesce con il patrocinio del Comune di Cassinetta di Lugagnano ha proposto nei giorni 30 e 31 gennaio, in occasione della settimana in cui ricorre il Giorno della Memoria, una mostra dal titolo “Terezin – disegni e poesie dal lager” nei locali del Centro polifunzionale di piazza Negri. All’inaugurazione, presente il sindaco dimissionario Accinasio, è stato confermato l’impegno da parte di Anpi nell’essere più presenti in futuro a Cassinetta con altre mostre o spettacoli in quanto un buon numero di cittadini cassinettesi è iscritto all’Anpi di Abbiategrasso. Terezin è stato un campo di transito per gli ebrei che poi sarebbero stati deportati nei campi di sterminio. 15.000 furono i bambini che transitarono a Terezin, molti morirono nel ghetto stesso o in altri campi nazisti. Dei bambini di Terezin ne sono sopravvissuti meno di 100. Terezin fu usato dalla propaganda tedesca per presentare alla Croce Rossa Internazionale e al mondo intero una finta città dove benevolmente i nazisti avevano confinato gli ebrei. Presentarono una città modello con una scuola, finti negozi e una cerchia di intellettuali, scrittori, pittori e musicisti. Sotto la guida degli ebrei adulti, i bambini frequentarono lezioni e parteciparono a molte iniziative culturali. Molti dei disegni originali sono conservati al Museo Ebraico di Praga perché nascosti dall’insegnante di disegno e ritrovati nel campo dopo oltre dieci anni dal termine del conflitto. Durante la mostra viene proiettato un filmato che raccoglie le testimonianze di alcuni sopravvissuti. L’opera, girata in ungherese e sottotitolata in italiano, documenta la barbarie cui vennero sottoposte le popolazioni dell’Est Europa, travolte dalla avanzata delle truppe tedesche. Colpisce che queste immagini terribili siano state girate dai medesimi soldati colpevoli di atrocità cui sarebbe altrimenti difficile credere. Dopo Cassinetta la mostra si trasferisce ad Abbiategrasso, nella sala consiliare del Castello, dove sarà visitabile fino al 7 febbraio. Naomi Contiero

Hits: 109