GAGGIANO – Dal 10 al 12 aprile il Comune di Gaggiano ha partecipato alla BIT – Borsa Internazionale del Turismo, la manifestazione più importante a livello nazionale che punta a mostrare le migliori offerte del mercato turistico italiano e internazionale. Dopo un anno di assenza a motivo della pandemia, il paese è tornato come co-espositore allo stand G21 del Padiglione 3 Italia “Abbiatense e Magentino tra Navigli e Ticino”, che comprendeva il Comune di Abbiategrasso, il Parco del Ticino e il Consorzio dei Comuni dei Navigli. Ancora una volta, la partecipazione alla Fiera ha avuto come obiettivo la valorizzazione del territorio che l’Amministrazione intende portare avanti. La capacità attrattiva di questa manifestazione, infatti, è importante per l’inserimento del paese all’interno dei circuiti turistici. “In maniera particolare, negli ultimi anni è cresciuto verso la nostra zona un interesse per quanto riguarda il turismo lento, pensiamo, ad esempio, ai percorsi ciclopedonali”, ha commentato Rosita Pregnolato, consigliere di maggioranza, che presenziava allo stand per far conoscere ai visitatori le potenzialità del territorio. P.B.

Hits: 0