ABBIATEGRASSO – Abbiategrasso si prepara a fare festa, tra pochi giorni sarà inaugurata la Fiera Agricola di Ottobre, una tradizione che dura da 534 anni e a cui gli abbiatensi non rinunciano. La nuova Giunta comunale guidata dal sindaco Cesare Nai ha messo a disposizione una cifra massima di 80.000 euro per la realizzazione dell’evento, il cui tema è “Le nostre radici”. Ecco il programma della kermesse, organizzata dal Consorzio Produttori del Parco del Ticino. Un’anteprima dell’evento sarà la serata gastronomico-culturale con degustazione, venerdì 13 alle ore 21, intitolata “Il pane prima e dopo Cristoforo Colombo”. Interverranno lo storico Mario Comincini su “Il pane abbiatense dal Medioevo all’Ottocento” e lo chef Ezio Santin su “Il pane e i suoi infiniti abbinamenti”. Sabato mattina alle ore 10 l’inaugurazione ufficiale della Fiera, in via Ticino 72, alla presenza delle autorità. La Fiera sarà visitabile sabato e domenica dalle ore 10 alle 21, lunedì dalle 10 alle 18. Sempre nei capannoni e negli spazi all’aperto, animazione didattica per bambini a cura del Parco del Ticino, condotta da guide naturalistiche; sabato e domenica “Colori e sapori del Parco – Riconosciamo il cibo dai colori”. Lunedì “Il gioco del Parco – coloridiriso”. I Laboratori: sabato alle ore 15 e 17 “Frutta, salumi e formaggi: un abbinamento da curare” a cura di Giorgio Donegani, alimentarista, con la collaborazione di aziende a marchio Parco del Ticino; domenica alle ore 15 “Una merenda dolce e sana per tutta la famiglia”, percorso degustativo a cura di Giorgio Donegani, alimentarista, con la collaborazione di aziende a marchio Parco del Ticino e pasticcerie in filiera: Lorenzini, Il pane di Patrizia e Carlo. Infine sabato dalle ore 10.30 “Cotta della birra” in diretta con un esperto a disposizione per informazioni e delucidazioni, a cura di Happy House Beer. Padiglione animali: battesimo della sella, dimostrazioni di vestitura, attacco e traino delle cavalle da tiro con possibilità, per i bambini, di effettuare un piccolo percorso sul carro. Spazio Coldiretti: sabato alle ore 15.30 “Miele che dolcezza”, incontro didattico per bambini a cura dell’azienda agricola Andreazza. Domenica alle ore 12 “La polenta della salute con il mais blu degli Inca”. Distribuzione di assaggi di polenta e… Domenica alle ore 15 “Dal latte del territorio allo yogurt”, dimostrazione e distribuzione di assaggi a cura dell’azienda agricola Rossi Giuseppe e Giancarlo. Domenica alle ore 11 e 16: due manche di gimkana con motofalciatrice Bcs con la partecipazione del Club Amici della motofalciatrice Bcs di Premosello Chiovenda (al vincitore un weekend ad Annecy offerto da Bcs). In fiera saranno esposti mezzi provenienti dal Museo Agricolo “Angelo Masperi” di Albairate. Per quanto riguarda invece gli eventi collaterali alla Fiera di Ottobre che si svolgeranno sul territorio, visite guidate a cura dell’associazione Fiab – Abbiateinbici con partenza dal quartiere Fiera presso il parcheggio custodito, massimo 20 persone. Sabato alle ore 15.30 visita al Mulino Comune che verrà messo in funzione per l’occasione, con possibilità di acquisto farine particolari. Domenica alle ore 14 visita al Museo Agricolo di Albairate “L’ombra antica del Tempo – Meridiane ed orologi solari”. Lunedì alle ore 11 visita alla Cascina San Donato con possibilità di acquisto di ortaggi e frutta. In città da sabato pomeriggio a lunedì sera: food struck in piazza Castello, con utilizzo prodotti delle Aziende Parco del Ticino. Sabato sera: per le vie della città la tradizionale Mostra Concorso Vetrine. Nell’androne del palazzo comunale (ore 21-24): proiezione di audiovisivi a cura del Circolo Fotografico Abbiatense. Infine, gli eventi al Castello Visconteo. Sala Consiliare, domenica 15 dalle ore 10 alle ore 23, l’undicesima edizione della “Maratona dei Narratori”. Nei sotterranei, la mostra “Paesaggi di marcite: dalla terra al latte” a cura del Parco del Ticino. Inaugurazione giovedì 12 ottobre alle ore 18.30. Ingresso gratuito.

Views: 69