ABBIATEGRASSO – Tra gli obiettivi dell’Amministrazione Comunale di Abbiategrasso vi è la promozione di azioni concrete di sostegno alla parità di genere. Si è ritenuto pertanto di riservare alle donne in stato di gravidanza o con prole sino ad un anno d’età degli stalli di sosta con l’obiettivo di facilitare la mobilità delle donne in attesa o con bambini molto piccoli nel raggiungere luoghi centrali della città per commissioni, esami o acquisti.
Il principio è quello di assumere un’iniziativa che faccia leva sulla sensibilità, sul senso civico e sulla correttezza dei cittadini che, quando vedono uno stallo caratterizzato da una superficie colorata di rosa con il simbolo di una donna con carrozzina e un apposito cartello segnaletico verticale, devono sapere che quel posteggio è destinato a una futura mamma o neo mamma.
A tale scopo sono state individuate ai sensi della delibera n. 52 del 1.04.2015 e della relativa ordinanza le seguenti aree per la collocazione dei predetti sette c. d. “stalli rosa”:
– via De Amicis (tra via Mentana e via Morandi), nei pressi del consultorio
– via Sauro, all’ingresso della ASL
– piazza Cavour, adiacente al centro storico
– piazza Vittorio Veneto, dove ci sono gli uffici comunali
– piazza Samek, dove c’è il mercato
– via San Francesco d’Assisi, dove c’è l’ufficio igiene
– via alla Conca, nel parcheggio della piscina
Tali stalli saranno identificabili con il tracciamento della segnaletica orizzontale di colore rosa e bianco, in particolare ci saranno strisce di delimitazione di colore bianco con all’interno un simbolo bianco su sfondo rosa, e con la collocazione della relativa segnaletica verticale.
Inoltre, potranno utilizzare queste speciali aree parking anche i famigliari del neonato, sempre sino al suo 1° anno di età.

Hits: 135