ABBIATEGRASSO – Martedì 2 Giugno ricorre la Festa della Repubblica: l’attuale emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus e le conseguenti restrizioni normative vietano però lo svolgimento di qualsiasi manifestazione. Tuttavia, nel rispetto delle regole, l’Amministrazione Comunale ritiene importante celebrare questa ricorrenza che segna la nascita della democrazia in Italia.

E’ stato pertanto fissato un momento di ritrovo, alle ore 10 in piazza Castello al monumento ai Caduti, dove si effettuerà l’alzabandiera e verrà deposta una corona d’alloro; successivamente si proseguirà individualmente, senza formare alcun corteo, verso il Parco della Repubblica dove verrà posizionata una corona con gli onori alla Repubblica Italiana. Alle ore 11 è prevista una funzione religiosa alla Basilica di Santa Maria Nuova, al termine della quale si faranno gli onori al gonfalone della città, davanti al Municipio di piazza Marconi.

Prenderanno parte alla celebrazione il sindaco Cesare Nai, il Presidente del Consiglio Comunale Marcantonio Tagliabue, nonchè membri delle forze dell’ordine, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e della sezione Anpi abbiatense. Sarà inoltre presente un rappresentante degli studenti per ciascun istituto scolastico cittadino.

 

Views: 154