ZELO SURRIGONE – Questo è il monologo con cui Stefania Centonze, addetta della comunicazione istituzionale di Zelo Surrigone, annuncia che per le giornate 24-25 novembre il territorio zelese sarà promotore di manifestazioni culturali a favore della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un modo per rompere il silenzio e sperare in un concreto cambio di rotta per un problema fin troppo attuale, quello della violenza sulle donne, che al giorno d’oggi non dovrebbe nemmeno esistere o essere protagonista quotidianamente nella cronaca dei mass media. Grazie alla collaborazione del Comitato Zelo in Festa, dell’associazione Donne Intrecci, ASD Vovinam Parco del Ticino, Brice&Micie e tanti altri collaboratori, tra cui persone del territorio che hanno donato le loro scarpe per essere trasformate in rosso le quali verranno esposte e mostrate durante gli eventi citati, è stato possibile creare ed ideare il weekend “Scarpette rosse” che ha come obbiettivo quello di sensibilizzare anche comunità come le nostre di fronte ad un fenomeno devastante in Italia che ha sempre come oggetto quello di violentare, maltrattare e spesso uccidere le donne. “CHI SONO LE DONNE…
Le Donne sono classe ed eleganza allo stesso tempo.
Le Donne possono avere qualsiasi età, sono tutte Donne con la D maiuscola.
Le Donne non sono semplici, lo so. Non si accontentano dello scarso interesse; devi mostrare a loro che ci tieni davvero, ma NON per questo vanno uccise.
Le Donne odiano le persone altezzose e false.
Le Donne lasciano perdere i difetti. Fallo pure tu. Rispettale. Ridi insieme alle Donne e alle imperfezioni di questa vita.
Le Donne sono sensibili ma NON devi prenderle in giro.
Vogliono capire. NON per questo devi insultarle.
Le Donne sono inclini a custodire ricordi che, per loro, hanno un’importanza emotiva, quindi, fai attenzione come le tratti e a cosa dici durante una discussione perché se ne ricorderanno. Loro archiviano ma non dimenticano. Rendi felice le Donne e la tua vita. Scegli di Splendere insieme alle Donne. NON di spegnerle.
Le Donne sono strepitose anche quando non riesci a farle stare in silenzio, Ascoltale DENTRO e FUORI.
Le Donne hanno quella forza strepitosa di sorridere anche di fronte le difficoltà ed il dolore che le devasta. Aiuta le Donne.
Le Donne vanno sempre avanti, anche quando non sanno che strada percorrere.
Sono queste le Donne. Tutte.
Indipendenti desiderose di amore. Amale e Basta.
Difendi il bello dell’essere Donna.
Dici di NO alla violenza sulle Donne.
Comincia a scrivere sulla tua Agenda nel giorno 24/25 novembre:
WEEK END SCARPETTE ROSSE. Stefania Centonze”

 

 

Views: 83