GAGGIANO – Ha preso avvio pochi giorni prima dell’inizio della scuola, ma è di fatto con il nuovo anno scolastico che il servizio lo si può vedere a pieno regime, il traporto pubblico locale che sul territorio gaggianese è stato esternalizzato. La Rti Scai è la società che si è aggiudicata il bando indetto lo scorso gennaio dal Comune di Gaggiano. Come indicato dal capitolato di gara che impegnava la società vincitrice a rilevare i bus di Gaggiano, i mezzi che sta utilizzando sono di proprietà comunale. A questi, sono affiancati due mezzi di proprietà della società, solitamente utilizzati a Trezzano sul Naviglio, dove la Scai gestisce un servizio di trasporto e dispone di un proprio deposito privato. In queste prime settimane di “rodaggio” si cercherà di capire, anche a seconda del flusso di utenti, come fornire un servizio sempre più rispondente alle esigenze dei cittadini. Per i prossimi cinque anni il servizio trasporto è quindi affidato a Scai, che permetterà al Comune di evitare costi straordinari dovuti ai guasti dei mezzi. Invariate le tariffe per gli utenti del servizio.

Views: 41