ABBIATENSE – E’ un italiano disoccupato di 24 anni, noto nella zona come ladro di “mezza tacca”. Sabato 2 luglio alle 14.00, ha deciso di rapinare la farmacia comunale di via Villoresi a Corbetta, ma gli è andata male. Dopo aver intimato alla farmacista di turno di consegnare l’incasso, minacciandola col coltello, è stato infatti affrontato da un dipendente, un albanese 32enne, due metri per 120 chili di peso, uscito dal magazzino. L’improvvisa comparsa dell’uomo lo ha messo in fuga. La descrizione fornita dalle vittime e l’immediata acquisizione dei filmati di videosorveglianza dell’esercizio hanno portato i Carabinieri della Stazione di Corbetta direttamente in via Einaudi, presso l’abitazione del malvivente, dove l’uomo è stato tratto in arresto e dove gli operanti hanno rinvenuto gli abiti e il coltello utilizzati per il reato.

 

 

Hits: 75