Voto dell'editor

ABBIATEGRASSO – Presentato martedì 26 marzo il Report della Polizia Locale dalla comandante Maria Malini con il neo asessore alla Sicurezza Alberto Bernacchi e il sindaco Cesare Nai. L’Eco della Città ha ripreso la conferenza stampa in diretta Facebook, la comandante ha commentato le numerose slides esplicative del lavoro svolto nei vari settori di competenza nel 2018 quando il personale in servizio era di 24 unità. Tra le attività di formazione degli agenti, anche corsi per l’uso di bastone e spray. Diversi i mezzi in dotazione al comando: 8 autoveicoli e 2 motocicli che hanno percorso nell’arco dell’anno 122.000 km, 10 velocipedi e 1’ufficio mobile ne hanno percorsi 1.300, a questi si è aggiunta l’Alfa Romeo Giulia utilizzata per il trasporto organi con cui sono state compiute 15 missioni percorrendo 9.000 km per collegare 24 ospedali in 4 regioni diverse e salvare 15 vite. Un’importantissima attività ma non è da meno l’erogazione di servizi di copertura del territorio che prevedono servizi giornalieri dalle 7.30 alle 19.30, domenica e festivi 9-12/15.30-18.30. E’ stato potenziato il servizio di contrasto all’accattonaggio molesto. Tra i principali servizi erogati dal Comando di P.L quelli di Polizia Stradale, per l’Infortunistica sul territorio di Abbiategrasso sono stati rilevati 169 incidenti, uno con prognosi riservata, 89 con feriti e 79 senza, mentre sul territorio di Ozzero ne sono stati rilevati 18 di cui 8 con feriti. Interessante il dato sulle strade dove si sono verificati i sinistri, la più pericolosa è risultata la via Dante con 19, segue la ex SS.494 con 16 di cui 8 a Ozzero. 14 gli incidenti in viale Giotto, 13 in viale Mazzini, 10 in piazza vittorio Veneto, 7 in via Novara e altrettanti in via S.Dell’Uomo. Le sanzioni per violazioni del Codice della Strada sono state: 63 per velocità non commisurata, 45 per stop/mancata precedenza, 6 per sorpasso, 19 per cambio direzione, 25 per uso del cellulare, 15 per omissione cinture di sicurezza. 14.580 il totale delle infrazioni, 8.398 per violazione art.7, transito in ZTL, 893 i punti patente elevati, 465 per revisione scaduta, 91 i veicoli rimossi, 29 le violazioni per divieto di sosta su stallo disabili, 63 sequestri e fermi amministrativi, 253 le mancate coperture assicurative, 40 violazioni artt.172 e 173, 15 per guida senza patente o scaduta, 4 per guida in stato di ebbrezza. Tra le attività della P.L. anche l’educazione stradale nelle scuole d’infanzia, le primarie, fino alle superiori con corsi specifici  teorici e pratici. Tra gli interventi  di Polizia Giudiziaria: 2 arresti, 3 per stato di ebbrezza, 2 per lesioni  stradali gravi, 4 per omissioni di soccorso, 19 querele per furto  biciclette 2 occupazioni abusive immobili, 5 documenti falsi, 6 stranieri irregolari sul territorio nazionale, 3 lesioni personali. Durante il riepilogo delle attività del 2018 è stato anche spiegato l’uso del drone, dall’Eco già anticipato con la diretta in Fiera di domenica 24 marzo, attività di monitoraggio che è valsa un premio “in documentazione di servizio”. E.G.

 

Views: 31