VERMEZZO E ZELO SURRIGONE – E’ risultata prima l’Unione, per il secondo anno consecutivo, per quantità di rifiuti differenziati con il 63,70 % contro il 62,11 % del 2014, dove ricordiamo erano comunque sempre i più virtuosi tra i 12 Comuni gestiti da Sasom.
Nel complesso i cittadini dell’Unione nel 2015 hanno prodotto 2.355.135 kg di rifiuti, 82.929 kg in meno del 2014. Mediamente ogni cittadino dell’Unione produce ogni anno 415 kg di rifiuti contro una media nazionale di 488 kg; la percentuale media italiana di raccolta differenziata è di circa il 45 %. Sono stati conferiti minori quantità di ingombranti – 20%, legno – 22 %, sabbie spazzamento – 19% e rifiuti indifferenziati – 4 %. L’assessore all’Unione Paolo Giussani afferma: “I dati nel loro complesso sono più che buoni. Essere per due anni consecutivi i più attenti nel differenziare correttamente i rifiuti ci gratifica e ci stimola a fare ancora meglio, inoltre evidenzia che le buone pratiche sono ormai pienamente acquisite dai nostri cittadini. Differenziare premia anche dal punto di vista economico. Dalla vendita di carta, plastica, vetro ecc. la Sasom incassa circa 250.000 € all’anno, risorse che contribuiscono a contenere il costo totale del servizio. Grazie ancora a tutti!”

Hits: 79