ABBIATEGRASSO – Capita anche di passeggiare nel centro di Abbiategrasso e all’improvviso vedere letteralmente piovere dal cielo un grosso serpente. Ha dell’incredibile quanto accaduto mercoledì mattina verso le 8 in via Annoni ad Abbiategrasso. Dal tetto di uno dei palazzi a lato della strada è caduto un esemplare di pitone. Ovviamente ha subito attirato l’attenzione di molti curiosi che non credevano ai propri occhi. L’animale esotico, precipitato sull’asfalto da una notevole altezza, all’inizio si è dimenato per il forte impatto subito e poi, forse “stordito” dall’urto, è rimasto fermo facendo pensare che fosse morto. C’è chi, coraggioso, ha anche provato a toccarlo… senza ottenere segni di vita. E’ rimasto inerte in una chiazza di sangue, è stato preso e messo in una scatola che un negoziante ha tenuto in attesa dell’arrivo di chi di dovere, sono stati avvertiti infatti Polizia locale e Servizio Veterinario dell’Ats Ovest Milano. Nel frattempo però pare che il proprietario si sia attivato per riappropriarsi dell’animale perduto e si sia recato nel negozio che ha custodito la scatola… Una volta constatato che l’animale fosse vivo, l’ha portato dal proprio veterinario di fiducia. Non essendo però stato identificato il giovane proprietario ed essendo intervenuta la Polizia Locale, è opportuno in questi casi che si presenti in Comando e fornisca le spiegazioni dovute, per evitare ulteriori complicazioni. Immagine d’archivio

 

 

Views: 1233