GAGGIANO – Sabato 5 e mercoledì 9 novembre dalle ore 10.30 si sono svolte le piantumazioni per la riqualificazione a bosco dell’area della Frazione Vigano (zona industriale) e dell’area verde degli Orti di San Vito. Mille alberi donati alla città di Gaggiano grazie all’impegno dell’associazione Selva Urbana, del Comune e di Fondazione Mission Bambini insieme al Gruppo Mediobanca.

alberi a Gaggiano

“Insieme a Fondazione Mission Bambini e Gruppo Mediobanca abbiamo già piantato altri 1.000 alberi in un’area di particolare interesse sociale a Monza – via Baradello – nel 2021. Un impegno ambientale che l’azienda sta portando avanti insieme a Selva Urbana con l’intento di riqualificare aree urbane e periurbane attraverso azioni concrete e di valore come l’albero. Ricordiamo infatti che, nonostante sia solo uno degli elementi per combattere il cambiamento climatico, l’albero e la foresta sono uno dei contributi di maggiore efficacia per valorizzare ecologicamente il nostro territorio.

Oggi Selva Urbana sta anche affrontando il tema del cambiamento climatico attraverso un percorso di analisi dei siti forestati dal 2013 ad oggi, eseguendo cioè un censimento delle alberature necessario a valutare quali specie arboree si sono adattate meglio al nuovo clima padano. Un impegno determinante per le future foreste costruite insieme” afferma Davide Cazzaniga, presidente di Selva Urbana. “Ringraziamo l’Associazione Selva Urbana, con la quale abbiamo già collaborato lo scorso anno per la creazione del Bosco dei Nuovi Nati, e i donatori che hanno consentito questa nuova messa a dimora di alberi e arbusti che andranno ad arricchire il patrimonio arboreo, già importante, del nostro Comune.

Ogni albero diventa risorsa preziosa per diversi fattori: contribuisce a ridurre l’inquinamento atmosferico, tutela e sviluppa la biodiversità, può regolare le risorse idriche. Questo evento di piantagione collettiva è un’ulteriore dimostrazione che l’Amministrazione Comunale sta facendo la sua parte per il benessere della nostra comunità e dei nostri concittadini” commenta Marzia Zucca, assessore all’Ambiente e Territorio di Gaggiano. Un evento aperto a tutti coloro che hanno voluto trascorrere un paio di ore a contatto con la natura e allo stesso tempo fare qualcosa di concreto per abbellire e tutelare il territorio locale.

Hits: 0