ALBAIRATE – Si è conclusa la campagna di raccolta fondi per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto 2016 che ha visto il Comune di Albairate in prima linea nella campagna di solidarietà dei Comuni dell’Abbiatense e Magentino.

Il sindaco Giovanni Pioltiniin merito al cofinanziamento del progetto post ricostruzione di alta valenza culturale nel comune di Accumoli, in provincia di Rieti, rileva che al 27 dicembre 2018 le comunità delle aree Abbiatense – Magentino hanno versato in totale 50.889,47 euro, di cui ben 7.487,00 euro provenienti dalle iniziative di solidarietà di Albairate.

Il progetto riguarda la realizzazione ad Accumoli de “Il Parco della Conoscenza”, un Centro di Eccellenza e formazione per gli Studi Ecosistemici e l’Economia Circolare (C.E.S.E.E.C.). Nel centro si terrà un corso di laurea in “Valorizzazione e Tutela dell’Ambiente e del Territorio Montano”, capace di attrarre le nuove generazioni e di diventare, in particolare sui temi montani, un punto di riferimento per tutto il bacino Euro-Mediterraneo. Il consigliere comunale di Albairate, Salvatore Rampinelli, che ha seguito dall’inizio questa iniziativa, ringrazia tutti i Comuni che con l’aiuto di ANCI Lombardia, delle parrocchie, associazioni locali e singoli cittadini, hanno contribuito a raggiungere questo importante risultato: Albairate, Arluno, Bareggio, Besate, Binasco, Cassinetta di Lugagnano, Cusago, Zelo Surrigone, Mesero, Motta Visconti, Ozzero, Robecco sul Naviglio, Sedriano e Vermezzo. In particolare, si ricorda con affetto e gratitudine il vicesindaco di Motta Visconti Giovanni Bertolazzi, recentemente scomparso, che ha dato un grande contributo alla raccolta fondi.

 

 

Views: 0