ALBAIRATE – Gravi danni causati dal temporale di ieri. Un vero nubifragio si è abbattuto sul territorio, colpite Albairate, Cassinetta, Cisliano, Corbetta… ma anche Robecco e tutta la zona circostante. Nei dintorni di Riazzolo sono quasi un centinaio gli alberi sradicati o pericolanti dopo la tromba d’aria. Tutte piante secolari tra cui querce e pioppi. Danneggiate anche le piantagioni di mais. La corrente è saltata e ancora adesso l’energia viene distribuita dal generatore. Al boschetto della Faustina che dà sulla Sp. 114 a cadere sono stati una ventina di alberi. La circolazione stradale martedì sera è stata bloccata perchè una pianta è caduta lungo la strada. Nessun ferito ma un albero ha colpito la parte posteriore di un’auto che transitava durante il nubifragio. Tra Cisliano e Corbetta gli alberi hanno tranciato i cavi dell’alta tensione. Vigili del Fuoco e Protezione civile all’opera. Simona Borgatti

Views: 97