ABBIATEGRASSO – Mercoledì 4 luglio, il sindaco Nai ha convocato alla chetichella una conferenza stampa.  “Una conferenza stampa di fretta – ha esordito Nai – per dare una notizia, prima che si sappia in maniera impropria, ieri annunciata in maggioranza. L’assessore Mauro Dodi dopo un anno di collaborazione importante con l’amministrazione, per motivi di lavoro e personali, esprime la necessità, purtroppo per noi poiché ha rappresentato una risorsa importante, di dare le dimissioni. Me lo aveva preannunciato da qualche settimana, oggi si informa che durante il prossimo Consiglio Comunale le dimissioni verranno formalizzate”. Mauro Dodi ha aggiunto che si è trattato di “una decisione molto difficile, dopo aver provato per qualche settimana a cercare di conciliare entrambe le cose, mi sono reso conto che per carichi e implicazioni rischierei di far male e non sarebbe corretto nei confronti di sindaco e colleghi, ho scelto quindi a malincuore di dimettermi.  A malincuore perché abbiamo lavorato bene insieme, abbiamo lavorato parecchio per opportunità e progetti che fra qualche settimana si concretizzeranno. Giudico l’esperienza molto positiva, la considero il mio ‘servizio civile’. C’è rammarico, ma la vita è fatta di scelte e cambiamenti, come impegni professionali che non erano previsti così pesanti all’inizio ma che poi lo sono diventati, si tratta di progetti che ho contribuito a fare per cui mi sento obbligato a ricoinvolgermi”.  Al sindaco Nai abbiamo chiesto se è già possibile sapere chi sostituirà Dodi. Nai ha risposto ricordando di aver chiesto a Dodi di affiancarlo “per la grande amicizia personale e fiducia nelle sue capacità professionali. In questa settimana ho fatto di tutto per trovare un altro epilogo. Prendo atto che non si poteva fare diversamente, ieri l’ho comunicato alla maggioranza, tutti sono cascati dalle nuvole. Ci sarà da parte mia una valutazione, così come avevo scelto Dodi come assessore tecnico, mi riservo di fare una scelta in assoluta autonomia”. E.G.

Views: 9