Dopo tanto e dopotutto, si ritorna al passato. Ma non sarà troppo tardi ? Dopo che tanti negozi hanno chiuso e il centro è diventato terra desolata, i nostri cari amministratori fanno marcia indietro calpestando le macerie e ripristinano (momentaneamente) la circolazione in piazza Castello. Servirà a qualcosa? Forse se qualche mente benpensante (merce rara) vorrà aiutare i superstiti creando qualche parcheggio in zone dove è possibile (vedi rientranza in via Cantù dove c’era la banca) ma anche in corso Italia e Matteotti per agevolare chi deve fare qualche compera e avere così un po’ meno soste selvagge che torneranno di conseguenza con la riapertura della piazza. Come sempre chi vivrà vedrà. Daniele Cassani, commerciante

Hits: 62