La nostra Lista “Progresso e Tradizione, Cipullo Sindaco” si presenta alle Elezioni Amministrative del 31 maggio con una squadra fatta di conferme (Alessandro Filadelfia, Matteo Colagrande, Paolo Giussani, Valentino Molino, Donatella Magnoni e Augusto La Rocca) e novità (Katia Cannizzaro, Alessandra Casu, Connie Giugno, Luca Mastrelli, Ilaria Parrotta e Angela Volpe) affinché continuità e nuove idee possano fondersi per avviare un importante progetto per Vermezzo.
Il nostro programma non può che proseguire la linea adottata negli ultimi cinque anni: l’ambito del sociale e il sostegno alle famiglie costituiscono uno dei punti fondamentali del nostro progetto. In questi cinque anni abbiamo mantenuto la tassazione locale tra le più basse dei paesi del circondario, un impegno che continueremo a mantenere, perché tutelare e sostenere la famiglie, resta per noi prioritario. Sociale significa anche provvedere ai servizi di cui i cittadini hanno bisogno, per questo ci siamo impegnati con successo affinché l’area industriale dismessa in centro paese diventi a breve un’area con supermercato, negozi e uffici (il famoso PP4). I cittadini potranno godere di questi servizi e il nostro paese potrà offrire nuove opportunità di occupazione, il tutto senza consumo di territorio. Il gruppo di minoranza Viviamo Vermezzo aveva votato contro il progetto in consiglio comunale, adducendo sterili critiche riguardo la questione della viabilità, un problema che non sussiste perché le attività di carico e scarico saranno effettuate nelle prime ore del mattino. Ora, che siamo in campagna elettorale si dichiarano favorevoli, facendo di questo punto uno dei capi saldi del loro programma. L’Amministrazione Cipullo è riuscita in questi anni a concludere un accordo con la Provincia per ottenere in comodato d’uso gratuito il ponte ciclo-pedonale dal valore di oltre 300mila euro, per la realizzazione della strada di collegamento alla stazione ferroviaria.
Nonostante i tagli da parte dello stato e l’imposizione del Patto di stabilità, in questi anni i fondi per la Scuola, per le sue opere di manutenzione, per il Diritto allo studio e per i Servizi Sociali non sono mai stati diminuiti, ma al contrario aumentati. La crisi e la mancanza di finanziamenti ha spinto la nostra Amministrazione a trovare delle alternative per la realizzazione dei progetti per Vermezzo: io e la mia Giunta abbiamo deciso spontaneamente di dimezzare il nostro compenso e di non chiedere mai alcun rimborso spese, inoltre abbiamo cercato di far rete con gli altri comuni per ottimizzare e migliorare i servizi (ad esempio l’ingresso nell’Unione dei Fontanili). Anche la realizzazione dei nuovi Poliambulatori, dal valore di circa 400mila euro, è avvenuta senza esborso da parte delle casse comunali, ma attraverso una permuta di un terreno all’imprese costruttrice.
Le nostre battaglie a fianco dei cittadini per il miglioramento del servizio di trasporto pubblico hanno dato i propri frutti: finalmente siamo riusciti a ottenere il servizio navetta per la stazione e ora in corrispondenza di ogni treno della linea S9 c’è un autobus di collegamento. Nonostante questo sia un grande passo, siamo consapevoli che questo servizio vada migliorato affinché rispecchi sempre più le esigenze di chi ne usufruisce. Il nostro programma, come già affermato, segue la linea che ci siamo imposti in questi cinque anni di Amministrazione e si rifà al principio del volontariato e della cittadinanza attiva. Verrà istituito un Albo a cui potranno iscriversi tutti i cittadini che desiderino mettere a disposizione della comunità, ore del proprio tempo libero. Ecco alcuni punti fondamentali. Per il lavoro: incentivo all’occupazione e all’imprenditorialità. Tutte le aziende di Vermezzo che assumeranno nostri cittadini o coloro che volessero aprire un’attività sul nostro territorio, potranno godere di agevolazioni fiscali sulla tassazione locale (IMU, TASI, TARI)
Il tema della Fusione con Zelo Surrigone: abbiamo già avviato il procedimento in consiglio comunale e lo porteremo avanti allo scopo di avere una struttura amministrativa più efficiente ed efficace. La fusione porterà risparmi per la casse comunali e maggiori disponibilità economiche, in ogni caso saranno i cittadini ad avere l’ultima parola attraverso un referendum.
Per la scuola: continueremo a sostenere le attività della scuola e del comitato genitori. Inoltre provvederemo all’installazione di una copertura del passaggio tra la Scuola Primaria e Secondaria. Un bel progetto che coinvolgerà le scuole riguarda il connubio tra scuola e associazioni sportive, per incentivare e stimolare bambini e ragazzi all’attività fisica.
Per i bambini e i ragazzi: sono molte le proposte per bambini e ragazzi all’interno del nostro programma, tra i più importanti il sostegno alla riqualificazione dell’Oratorio affinché possa costituire un punto di riferimento educativo per tutti e la ristrutturazione degli spogliatoi e del campetto a 5 del campo sportivo con nuovo manto sintetico e copertura perché venga utilizzato durante tutti i periodi dell’anno sia dai ragazzi del paese che per le attività della scuola calcio. Inoltre la riduzione del costo degli abbonamenti dei mezzi pubblici per tutti i ragazzi che li utilizzano per recarsi a scuola.
Progetto Teleriscaldamento: un innovativo sistema di gestione del calore e di produzione di energia elettrica che permetterà di migliorare notevolmente l’efficienza energetica degli impianti degli edifici comunali, delle scuole e del centro sportivo con un risparmio del 20% sulla spesa corrente relativa all’energia e un abbattimento di circa il 60% di CO2.
Il nostro programma mostra tutto il nostro interesse per tutelare famiglie, anziani e fasce deboli, senza trascurare importanti questioni come la viabilità, la sicurezza, lo sport e le varie iniziative culturali. Per tanto invitiamo tutti i cittadini a consultare il nostro sito www.cipullosindaco.it per avere una visone completa sia delle opere svolte in questi cinque anni, sia del nuovo programma. Invitiamo inoltre tutti i cittadini a partecipare alla serata del 21 maggio alle ore 21 presso il salone dell’oratorio Don Beneggi per la presentazione del nostro programma.
Noi siamo pronti a rinnovare il nostro impegno per Vermezzo, animati di passione, concretezza e tante nuove idee. “Continuando a crescere! Insieme”. Lista “Progresso e Tradizione, Cipullo Sindaco”, Vermezzo

Hits: 141