ABBIATEGRASSO – E’ stato presentato mercoledì 17 nell’ex sala consiliare di piazza Marconi il Comitato Est Ticino per Gori, candidato a governatore della Lombardia nelle prossime elezioni che si terranno il 4 marzo. Hanno presentato il Comitato Andrea Donati, a sua volta candidato, Alessandra Gay candidata con la lista civica Energie per Abbiategrasso nelle scorse elezioni comunali, poi raggiunti da Silvia Fossati, attuale consigliere regionale di Patto Civico Ambrosoli. Con quello abbiatense sono 13 i Comitati dell’abbiatense-magentino, 300 comitati in Lombardia con l’obiettivo di coinvolgere i cittadini, far loro conoscere il candidato Giorgio Gori a cui portare le istanze del territorio. Al Comitato abbiatense “ Est Ticino Lombardia 2018” hanno già aderito una ventina di persone e altre sono invitate ad aggiungersi. Giorgio Gori tra le 100 tappe del suo tour di incontro con le diverse realtà regionali ha inserito Abbiategrasso dove sarà martedì 13 febbraio, alle 21, nell’ex convento dell’Annunciata. L’invito ad aderire al Comitato, ha detto Donati, è per “uscire dal senso di impotenza e disorientamento per non rischiare di cadere nelle sabbie mobili dello scetticismo politico e intellettuale che non contraddistingue chi è democratico e progressista”. Andrea Donati è l’unico candidato espresso da e per il territorio a sostegno di Gori Presidente che ha chiesto di avere referenti in ogni area della Lombardia per conoscere le esigenze specifiche delle varie realtà, ascoltandole per dare risposte adeguate. Gay in attesa dell’arrivo da Milano di Silvia Fossati ha dichiarato di aver deciso “di contribuire alla nascita e crescita del comitato per Giorgio Gori, per poter portare il contributo del mondo civico milanese di ‘Noi Milano’, mio personale e di Energie per Abbiategrasso. Noi civici abbiamo il compito e le competenze per intercettare e cogliere i sentimenti e le istanze del mondo che non si riconosce e non si identifica nei partiti politici classici. Per queste ragioni abbiamo deciso di sostenere ed appoggiare la lista Gori per le prossime elezioni a presidente della Regione Lombardia. In lui e nel suo programma abbiamo colto un indirizzo di centro sinistra, un approccio imprenditoriale, una visione civica, un’assunzione di responsabilità, un impegno per ‘fare’, per la provincia e tutta la Lombardia. Come ‘Noi Milano’ ed Energie per Abbiategrasso abbiamo deciso di candidare con Gori Silvia Fossati”. Quando è arrivata, Silvia Fossati, che vanta un curriculum ricco di importanti esperienze sia come manager sia nel volontariato, ha riferito del suo impegno politico come consigliere uscente e ha assicurato che, se rieletta, intende rappresentare , più che la grande città, i comuni dell’area metropolitana, avvicinando sempre più il Pirellone al territorio. L’abbiatense Andrea Donati che si definisce ‘progettista sociale’ e collabora con il Miur (Ministero Istruzione Università Ricerca) occupandosi soprattutto della comunicazione digitale, Silvia Fossati e il neonato Comitato “Est Ticino Lombardia 2018” da qui alle vicine elezioni del 4 marzo si impegnano a far conoscere e approfondire il programma di Gori che ha scelto proprio di partire dalle province e dalle periferie. Il 13 febbraio gli abbiatensi potranno incontrare direttamente  all’Annunciata Giorgio Gori che viene per conoscere il territorio abbiatense e farsi conoscere. E.G.

 

Views: 32