GAGGIANO – Domenica 22 aprile 2018 si è tenuta la XXXI° Coppa Città di Busto Arsizio, gara Regionale di kata e kumite individuale per giovani atleti. Nella cornice di un grande palasport gremito di pubblico e da molti partecipanti, dieci atleti dell’ASD Mizu Tamashii Dojo-Gaggiano hanno partecipato con grande entusiasmo. Eleonora Piazzi nel ruolo coach ha seguito i ragazzi nel riscaldamento e sui tatami di gara mentre Patrizia Lombardo questa volta è uno degli arbitri. Nella gara di Kata Individuale (combattimento reale contro più avversari immaginari secondo una precisa sequenza) partono subito le prove individuali cint. Gialle 6-7 anni, in cui Samuele Sguinzi, Tommaso Spica e Daniele Malvezzi conquistano nell’ordine le medaglie di Bronzo, Argento e Oro per un podio tutto loro econtraddistinguendosi anche per correttezza sul tatami. Tra le cint. Verdi 8-9 anni Luca Soffientini dà prova di valore pur non andando a podio come invece Giovanni Di Feomed. di Bronzo e Filippo Riglietti med. d’Oro, seguiti nella cat. 11-13 anni da Alessia Sforzi med. di Bronzo del 4° cl.  Tra le cint. marroni 11-13 anni Gabriele Simoni conferma tra i gradi più alti la qualità del gruppo conquistando un’altra med. d’Oro. Nella successiva gara di Kumite Individuale (combattimento) nelle medesime categorie gli atleti dell’Asd Mtd continuano a dar sfoggio di concreta qualità tecnico-atletica e conquistano altre medaglie: Bronzo per Daniele Malvezzi; Argento per Samuele Sguinzi, Filippo Riglietti e Gabriele Simoni.  Hanno dato il meglio del loro karate tra le  lecint. Arancio anche Chiara Vanini (10 aa) e Gabriele Sangalli (12 aa), nonché negli altri gradi Luca, Giovanni, Tommaso, e Alessia con buona prova che li porta a metà classifica, ma confermando una concreta possibilità di crescita futura.Buon bottino anche questa volta con ben 3 Ori, 4 Argenti e 4 Bronzi e un bel gruppo affiatato, gioioso e molto unito e sincero. Un particolare ringraziamento va a Eleonora e Patrizia per il loro contributo al risultato di gruppo che ha reso orgogliosi il DT M° Simoni e tutto il gruppo docenti. Un’altra manifestazione ad alto richiamo con un ottimo karate in cui gli atleti dell’Asd Mizu Tamashii Dojo hanno dato un contributo di qualità tecnica e di risultati ottenuti facendo  gruppo per crescere anche come amici che percorrono la “Via” di questa meravigliosa arte marziale esegno di buon auspicio per i sei atleti che parteciperanno ai prossimi Campionali Regionali Lombardia cinture marroni e nere delle categorie ufficiali per qualificarsi ai campionati italiani di giugno. Come si dice nel karate tradizionale un grande “OSS!” a tutti. U.M.

Views: 20