ABBIATEGRASSO – Lo spazio fieristico quest’anno nel weekend del 17 e 18 marzo, in occasione della Festa di San Giuseppe, è stato interamente dedicato alla bicicletta, sempre nell’ambito del Giro d’Italia che, come sappiamo, farà tappa ad Abbiategrasso il 24 maggio. Un vero e proprio Open Village che ha coinvolto numerose realtà appartenenti al mondo della bicicletta, come l’esposizione vintage di biciclette quali il biciclo, maglie di gara e fotografie d’epoca. Presente con tante immagini della propria storia anche l’associazione sportiva del VeloSport, che in questo fortunato 2018 festeggia i settanta anni di fondazione. Prove di scatto fisso con Car is Over e numerosi dibattiti, tavole rotonde e presentazioni, organizzati nella giornata di domenica, aperti a tutti gli appassionati e non solo. Il tema centrale è stato discusso domenica mattina: “Cicloturismo fra Navigli e Ticino: progetti, opportunità e sviluppi”, che ha visto l’intervento di cinque esperti di ciclismo, turisti e territorio. Ad arricchire il tutto, la presenza dell’area ristoro con tanto di “menù rosa” con specialità nostrane. Il Giro d’Italia non è solo sport, è anche un modo per valorizzare il territorio e proprio in questo ambito la Pro Loco di Abbiategrasso è in prima linea di azione. Il presidente Vittorio Malvezzi e la vice presidente Laura Re hanno presentato il video “Terre Nostre” realizzato dall’associazione in collaborazione con lo staff della regista Silvia Bordoni. “L’obbiettivo di questo video è quello di presentare le bellezze del nostro territorio oltre oceano non solo con le parole ma con i fatti” ha commentato Malvezzi. “Il video è il risultato emotivo di una necessità: dopo aver registrato un calo di turismo nella città di Abbiategrasso, abbiamo pensato ad un nuovo strumento di diffusione – ha spiegato l’architetto Laura Re – Uno dei dispositivi con un impatto immediato è senz’altro il Web e quindi abbiamo dato avvio alla produzione di “Terre Nostre”. Un girato di 100 ore che ha prodotto poco più di sette minuti di video, in cui vengono mostrati i luoghi più belli di Abbiategrasso, Robecco sul Naviglio, Cuggiono, Bernate, Cassinetta, Boffalora sopra Ticino, Ozzero, Morimondo, Gaggiano”. Il video è disponibile alla visione sul sito del Comune di Abbiategrasso. Erano inoltre presenti numerose associazioni sempre finalizzate alla promozione del territorio, quali Fiab, Terre dei Navigli, Parco Ticino, Life in Travel, in Lombardia e Regione Lombardia. Una festa di San Giuseppe caratterizzata da sfumature di rosa e rivalutazione della zona, per un’Abbiategrasso che fino a maggio non avrà altro cui pensare. I.S.

Views: 52