ABBIATEGRASSO – Non è il primo e non sarà nemmeno l’ultimo sacerdote a dover lasciare la parrocchia in cui ha prestato servizio per alcuni anni, ma il fatto procurerà certo dispiacere a quanti hanno collaborato con lui nello svolgimento del suo ministero nella nostra città. Domenica scorsa, durante le Sante Messe nelle tre parrocchie della Comunità Pastorale San Carlo Borromeo è giunta inaspettata a molti la notizia del trasferimento di don Gianluca Romanò, attuale parroco nella chiesa del Sacro Cuore, a Limbiate, dove guiderà una comunità di fedeli che, destino vuole, porta lo stesso nome di quella abbiatense. M.B.

Hits: 318