ABBIATEGRASSO – Sabato sera al Campo Federale di Abbiategrasso si è disputata una partita di calcio tra la Nazionale Calcio Tv e la squadra locale di NotinBià, intitolata: “Insieme per un sorriso”. Un incontro sportivo con lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla Croce Azzurra.
Bellissima la risposta dei cittadini, tribune del campo gremite di gente per il fischio di inizio della partita, molti i curiosi vogliosi di vedere i personaggi Tv e il Gabibbo di Striscia la Notizia, ma siamo sicuri molti fossero lì per osservare anche politici e imprenditori locali con indosso abiti non usuali. Naturalmente l’incontro e la partecipazione avevano ben altro scopo che quello agonistico, molti hanno partecipato con simpatia e il gusto unico della condivisione, senza far comunque mancare il proprio impegno. Tornando al campo, il match è stato diretto dal signor Vinicius Francoso, coadiuvato dalle assistenti Lora Sandra Maria Marinez e da Aya Hussein. Ottima la prova della giovanissima terna arbitrale, facente parte della sezione dell’AIA di Abbiategrasso.
Per le due squadre, questa la distinta: NotinBià (Personaggi “noti” in Abbiategrasso) n.1 Giuseppe Portanova, n.2 Luca Ceresa, n.3 Cesare Nai, n.4 Diego Facchin, n.5 Paolo Gaino, n.6 Giuseppe Cirielli, n.7 Pier Strazzeri, n.8 Walter Viganò (capitano), n.9 Claudio Abbinante, n.10 Davide Olivares, n.11 Guglielmo Villani, n.12 Armando Arevolo, n.13 Davide Del Carro, n.14 Adriano Bedin, n.15 Marco Mantonati, n.16 Ferdinando De Gaetano, n.17 Alessandro Cova, n.18 Davide Cannavale. Allenatore Angelo Calcaterra. Nazionale Calcio Tv: n.20 Pier Paolo Pretelli, n.2 Luca Galtieri, n.3 Moreno Morello, n.4 Lorenzo Beccati, n.5 Andrea Bove, n.6 Fausto Solidoro, n.7 Marco Anelli, n.9 Giampaolo Fabrizio, n. 10 Andrea Pisani, n.11 Baz, n.12 Ilario Argento, n.13 Alessandro Corallo, n.14 Gianpiero Perone, n.15 Alessandro Olescu, n.16 Daniele Balestrino, n.18 Gabriele Boscaino, n.19 Mirko Mastrocinque. Direttore tecnico Vittorio Fagioli. La partita, dopo i primi minuti di assestamento e iniziali accorgimenti tattici sale di intensità, la Nazionale Tv prova nella prima mezz’ora a schiacciare la squadra di casa, che comunque regge bene e prova a sorprendere con buone iniziative in ripartenza, dove non arriva il fiato i giocatori della NotinBià compensano con la grinta, primo a non far mancare il proprio impegno il nostro Sindaco Nai, schierato in fascia, ha lottato per la prima parte del primo tempo con i giovani personaggi Tv, affrontandoli con esperienza e rigore tattico. Dopo oltre mezz’ora di partita la Nazionale Tv è passata in vantaggio meritatamente con Boscaino. Immediata la reazione degli abbiatensi che con forza di volontà e alcune giocate individuali hanno ottenuto il pareggio siglato dal numero 10 Olivares. Con lo scorrere dei minuti, ricordiamo che l’incontro si disputava su un campo a 11 per la durata regolamentare di 90 minuti, la Nazionale Tv conquista campo e nel secondo tempo chiude l’incontro: prima il bellissimo gol di Baz al termine di un’azione individuale conclusasi con un sinistro imparabile, poi il definitivo 3-1 di Pretelli al trentesimo minuto circa. Il tempo ci sarebbe stato per provare la rimonta, ma le gambe e il fiato non tanto, qualche occasione sprecata negli ultimi minuti da entrambe le formazioni e buone parate dei due portieri hanno determinato la vittoria finale della Nazionale Calcio Tv. La squadra di NotinBià ha venduto cara la pelle, l’ultimo ad arrendersi Olivares, ottimo il suo lavoro a centrocampo e i suoi passaggi per gli attaccanti, intraprendente anche nei minuti finali quando il fiato manca e non resta che la tecnica. Migliore dell’incontro Baz, punta di movimento e capace di dialogare con i compagni spalle alla porta, ottimi spunti e dribbling oltre al bellissimo gol e al tentativo di segnare in mezza-rovesciata sventato dall’ottima parata di Portanova. Come detto la partita è servita per raccogliere fondi da destinare alla Croce Azzurra, risultato ottimo conseguito dai promotori dell’evento con la partecipazione della Nazionale Calcio Personaggi Tv. Soddisfazione per Antonio Monteduro e i suoi collaboratori della Asd Tornavento, non solo per i fondi raccolti, poco meno di 2.000 euro, ma anche per l’ottima l’organizzazione e il contorno della serata, dalla simpatia dei radiocronisti di RadioCityBar, fino al ristoro e alla sicurezza offerta dal gruppo CB. Un ringraziamento speciale da parte di Monteduro va al presidente della Virtus Abbiatense Adriano Bedin, sempre pronto ad ospitare e aiutare iniziative come questa. Una piacevole serata trascorsa in leggerezza e circondati da famiglie e bimbi in festa, disponibili i personaggi Tv per foto ed autografi, nonostante il caldo e la fatica del campo.
Una serata che ha unito nella sua interezza l’utile e il dilettevole, l’importanza della solidarietà e dei principi dello sport, divertimento ed aggregazione, troppo spesso dimenticati, serate così ci ricordano quanto la comunità può fare per il prossimo, non rinunciando ad una serata di svago e sorrisi. (Foto di C. Tirelli). Luca Cianflone

Views: 28