ABBIATEGRASSO – Il sindaco Arrara commenta così il grave atto vandalico commesso al cimitero negli scorsi giorni: “Apprendo con grande dispiacere la notizia che nella giornata di domenica 31 gennaio si sono registrati atti vandalici ai danni di varie tombe del Cimitero Maggiore di Abbiategrasso. Il dispiacere si unisce al rammarico di dover constatare la mancanza di rispetto per i defunti e la perdita sempre più evidente di senso civico. L’impegno da parte dell’Amministrazione sarà quello di intensificare i controlli e contestualmente , a livello personale, esprimo solidarietà ai parenti dei defunti le cui tombe hanno subito tali atti vandalici”, conclude il sindaco Arrara.

Views: 90