ABBIATEGRASSO – Anpi di Abbiategrasso, con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso, ha proposto in questo ultimo fine settimana nella sala del Consiglio comunale una mostra sulla Resistenza dal titolo “Gli eroi sono tutti giovani e belli”. Un titolo che riprende il ritornello della famosa canzone di Francesco Guccini “La locomotiva”. Inaugurata venerdì al Castello alla presenza del sindaco Arrara, ha avuto una buona affluenza di pubblico e questo è stato di conforto ad Anpi che pensa essere fondamentale mantenere sempre vivi i valori conquistati da tanti che hanno combattuto il nazifascismo durante la Seconda Guerra Mondiale. I pannelli espositivi hanno rievocato un periodo storico tra i più drammatici della Storia italiana, e in particolare dall’8 settembre 1943 fino alla promulgazione della Costituzione il 1 gennaio 1948 nel contesto territoriale della città di Milano e la sua provincia. All’inaugurazione il sindaco ha auspicato che questa testimonianza non si esaurisca solo per questo weekend ma che la mostra venga proposta alle scuole della città per sensibilizzare ed educare i giovani e perché si conservi la memoria di avvenimenti che hanno segnato la Storia dell’Italia. La proposta è stata ben accolta dalla sezione locale di Anpi che tramite il presidente Garbi si è impegnata a riproporre la mostra alle scuole, in occasione della commemorazione del 25 aprile, perché conservare la memoria diventi un dovere educativo nei confronti dei giovani. Naomi Contiero.

Hits: 157