CASSINETTA DI LUGAGNANO – Con la sagra della polenta taragna di sabato 26 e domenica 27 settembre la Pro Loco di Cassinetta di Lugagnano ha fatto ancora una volta il tutto esaurito e visto l’incredibile successo ottenuto per tutto il mese è stato pensato dai prolochini di impegnarsi anche domenica 4 ottobre a mezzogiorno per dare sostegno alla Banda del paese.
Alla buona cucina e all’aggregazione, da sempre punti di forza delle iniziative portate avanti dal gruppo cassinettese, viene questa volta abbinato un preciso obiettivo di promozione sociale e di solidarietà. E proprio Cassoeula solidale si chiama la manifestazione che la Pro Loco sta organizzando per domenica 4 ottobre, che è stata ideata con il fine specifico di sostenere l’attività del Corpo musicale San Carlo, la storica “banda di Cassinetta”.
“Abbiamo voluto raccogliere quello che si potrebbe definire il ‘grido di dolore’ della banda, che dal punto di vista economico si trova a disporre di risorse sempre più scarse. – spiega Tiziano Binfarè, presidente del Consiglio direttivo della Pro Loco – In questo periodo di crisi è sempre più difficile riuscire a fare servizi e ricevere donazioni, anche se per fortuna sono invece molti i bambini e ragazzi di Cassinetta che si avvicinano alla banda, e questo in controtendenza a quanto avviene per altre realtà musicali”.
Infatti non sono pochi, attualmente, gli alunni dei corsi organizzati dal corpo musicale, corsi che si focalizzano sulla musica per banda e che hanno come obiettivo l’inserimento dei piccoli musicisti nell’organico della San Carlo. Le difficoltà economiche che attraversa il gruppo mettono però a rischio lo svolgimento delle lezioni, e qui entra in gioco la Pro loco.
“Esiste purtroppo la possibilità che non si riesca più a proseguire in questo tipo di insegnamento e la cosa ci preoccupa anche perché come Pro Loco non possiamo non far niente per un fiore all’occhiello del nostro bel paese.
Non resta quindi che cercare di aiutare economicamente la Banda e proprio questo è l’obiettivo dell’iniziativa del 4 ottobre, il cui ricavato sarà interamente devoluto al corpo musicale”.
Se l’idea di mangiar bene e contemporaneamente compiere un gesto di solidarietà vi interessa, non vi resta che prenotarvi al 348.9211856 o 02.9420196 e domenica alle 12.30 presentarvi al parco Pro Loco di via Trento, a degustare cassoeula con polenta e gorgonzola con polenta al prezzo “tutto compreso” di 15 euro (che comprende anche acqua e caffè).
Possibilità di effettuare anche l’asporto del gustosissimo piatto di cassoeula al costo di € 10,00 per ogni razione (ricordatevi di portare il contenitore). Anche in questo caso è obbligatoria la prenotazione. La distribuzione dell’asporto avverrà dalle 12.00 alle 12.30.
A presto e buon appetito!

Views: 49