ABBIATEGRASSO – Domenica 26 novembre si è concluso, con il congresso degli iscritti, il percorso iniziato in settembre per definire il

nuovo assetto politico ed organizzativo del Partito Democratico. “Che ci fosse bisogno di una ripartenza del

partito dopo il risultato negativo delle ultime elezioni amministrative era noto a tutti. Ma a spingere

sull’acceleratore per una veloce ripresa delle operazioni del centro-sinistra abbiatense è stato, quasi

incredibilmente, il comportamento dell’attuale amministrazione, la cui azione sembra essersi concentrata soprattutto sulla cancellazione di quanto fatto dalla Giunta e dal Consiglio Comunale precedenti. – affermano i piddini – Questo

comportamento ha favorito il sorgere di una reazione che ha fatto da collante tra le diverse personalità chiamate a far parte del coordinamento del partito. A guidare il gruppo è stato poi indicato all’unanimità Andrea Gillerio che, occupandosi di cooperazione sociale per mestiere, è stato giudicato il più idoneo alla

conduzione del partito nei futuri 5 anni durante i quali verrà sviluppata una ferma ma corretta opposizione costruttiva. Dopo la presentazione del programma dei candidati, il congresso è stato animato da più interventi dei presenti, che hanno sostanzialmente sostenuto le posizioni e le decisioni contenute nelle conclusioni cui era giunto il gruppo incaricato di tracciare il percorso che aveva come sbocco finale il congresso di domenica. Da molti iscritti è stato sottolineato l’invito a cominciare ad operare da subito per una ricomposizione del

centrosinistra abbiatense, chiedendo al Partito Democratico un approccio collaborativo e disposto

all’ascolto delle proposte e delle riflessioni avanzate dalla cittadinanza e anche dagli avversari politici”. La composizione del nuovo gruppo dirigente che esce dal congresso è risultata la seguente: Segretario Andrea Gillerio; Vicesegretario Andrea Fossati. Coordinamento Graziella Cameroni; Angela Delfini; Gaia Frontini; Maddalena Moro;

Maria Grazia Ricci; Maria Grazia Temporiti; Pierluigi Arrara;  Antonello Cardone;

Andrea Chironna; Giuseppe Curatella; Andrea Fossati; Roberto Porati. Tesoriere Achille Albini. Garanti Roberto De Giovanni; Rinaldo Gesi e Frank Ranzani.

 

 

Views: 11