OZZERO – “Atti vandalici gratuiti e ingiustificabili ai danni di un bene comune a servizio della collettività… invitando chiunque avesse notato qualcosa di segnalarlo alle autorità competenti!”. Questo il post sulla pagina Facebook della Pro Loco di Ozzero, domenica 1 marzo. Le foto parlano chiaro, la bella tensostruttura nel parchetto Pro Loco è stata vandalizzata, tagliata in varie parti, all’interno sedie di plastica fatte a pezzi. Un gesto odioso, un atto vandalico che va a colpire una realtà attivissima in paese e anche nel territorio, apprezzata da moltissime persone, anche fuori Ozzero. C’è chi ha segnalato poi che qualcuno si diverte ad usare la moto da cross nel parchetto e un’altra cittadina fa sapere che è stata danneggiata anche la Madonnina nella grotta del vecchio asilo. Insomma non sono giorni facili, anche in zona (vedi Abbiategrasso, Albairate, Rosate…) si sono verificati atti vandalici, si è registrato un aumento di questi episodi proprio nei giorni in cui le scuole sono chiuse e forse per noia, per sfida, di sicuro per mancanza di rispetto e buona educazione qualcuno si è divertito a fare danni.

Views: 49