ABBIATEGRASSO – Uno dei weekend più belli dell’anno, quello che ha accompagnato la 26° Sagra della Ciliegia organizzata della sezione Alpini di Abbiategrasso presso il loro parco di via Porcellini con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso. Le giornate fresche e soleggiate di sabato 2 e domenica 3 giugno hanno fatto da sfondo per una grande festa, già a partire da sabato mattina, il corteo in marcia per la Festa della Repubblica ha avuto il suo capolinea presso la magnifica area verde degli Alpini dove tutti i partecipanti hanno potuto usufruire dell’aperitivo offerto dai “cappelli con la piuma”. Sono state poi inaugurate, con la presenza del sindaco Cesare Nai, le quattro isole ecologiche comprendenti dodici bidoni “rosa” acquistati e personalizzati dagli Alpini così da sensibilizzare i più piccoli all’educazione ambientale. Vastissimo il menù per il rancio alpino comprendente la gustosissima polenta taragna ma anche salamelle, gnocchi e tanto altro. Nel pomeriggio invece il parco ha accolto le trombe della Fanfara eseguita dai Bersaglieri sezione Montorfano di Abbiategrasso che hanno allietato e coinvolto tutti i cittadini. Domenica 3 giugno il parco era letteralmente invaso da ragazzi e bambini di ogni età che si sono divertiti con i numerosi e ben attrezzati giochi arricchiti dalla presenza dei gonfiabili. Gli atleti delle associazioni sportive C.S. Europa, Jissen Dojo, Cai Abbiategrasso e Rugby Saints si sono esibiti nel mezzo del parco coinvolgendo tutti i presenti. Il Parco ha poi accolto anche la mini-sfilata del Palio di San Pietro in preparazione al Palio vero e proprio della prossima settimana. Ma le vere e proprie protagoniste della Sagra ovviamente sono state le ciliegie di cui sono state vendute più di 13 quintali. “Anche la ventiseiesima Sagra è stata un successo, come sempre ringrazio tutti i partecipanti ma soprattutto i miei Alpini che per una settimana si sono impegnati ad organizzare l’evento, – ci racconta Alfonso Latino, capogruppo degli Alpini – è andata bene considerando che abbiamo venduto 13 quintali di ciliegie e 200 porzioni di polenta. Voglio ringraziare la collaborazione con i Bersaglieri che hanno arricchito il nostro concerto ‘Penne e piume al vento’. Inoltre voglio ringraziare l’associazione C.S. Europa che in questo 2018 rinnova il venticinquesimo anno consecutivo di collaborazione, premiata con un riconoscimento”. Ancora una volta gli Alpini ottengono il successo meritato offrendo ai cittadini di Abbiategrasso un weekend di divertimento nella loro “oasi verde”, sempre ben curata con passione e dedizione. Ilaria Scarcella

 

Views: 22