TREZZANO S/N – La Cooperativa Nazionale di Consumo di Cusago ha donato alla Croce Verde un defibrillatore e un massaggiatore automatico di ultimo modello per automedica. I soccorritori dovranno sottoporsi a un corso di aggiornamento per imparare ad usarlo. Il presidente della Croce Verde, Giuseppe Foieni, ha voluto evidenziare come la Cooperativa di Cusago da anni aiuti la Croce Verde e altre analoghe realtà a Magenta ed Abbiategrasso. La Cooperativa Nazionale di Consumo di Cusago si è recentemente sciolta e i soci hanno accettato che i soldi andassero in beneficenza. Di conseguenza i signori Domenico Cogo e Piero Carsenzuola hanno donato quattro defibrillatori alla Gruppo Protezione Civile di Cusago, all’oratorio San Carlo, al Centro sportivo e ad una scuola, per le attività sia scolastiche sia extrascolastiche che si svolgono in palestra. Infine sono giunti a Trezzano, ad aiutare la Croce Verde. La Pubblica Assistenza Croce Verde Trezzano è un’associazione volontaria ONLUS, aderente all’associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze (ANPAS). La sede è in via sant’Angelo. La Onlus garantisce al territorio di Trezzano e comuni limitrofi un mezzo di soccorso provvisto di defibrillatore 24h su 24 tutti i giorni dell’anno. I mezzi sono a disposizione per i trasferimenti da ospedale a domicilio e viceversa. La Croce Verde è in grado di garantire servizi di assistenza in occasione di eventi sportivi, culturali, di svago, spettacoli e manifestazioni in genere. Collabora con la Protezione Civile, i corsi di Primo Soccorso per i cittadini e per i volontari Soccorritori seguono le direttive impartite dal Centro di Formazione del Volontariato Regionale ANPAS Lombardia. La Croce Verde ha un gruppo su Facebook, un sito Internet e un indirizzo mail: info@croceverdetrezzano.org. Valentina Bufano

Hits: 94