ABBIATEGRASSO – Nel pomeriggio di domenica 17 febbraio una folla da grandi eventi ha gremito gli spalti della palestra Garghetti, Oratorio San Giovanni Bosco.

L’occasione infatti era molto attraente, poter vedere Robin alle prese con un tunnel e uno scarto contro Spiderman, mentre Catwoman cerca di dribblare Cappuccetto Rosso e il Lupo senza accorgersi di uno scatto in porta di Pippi Calzelunghe per beffare Spiderman in porta. Insomma, il meglio di Marvel, D C Comics, Walt Disney e manga vari riuniti in città per la grande festa calcistica in ricordo di Alberto Venturi, noto barista e allenatore abbiatense, che tra le varie passioni e abilità aveva quella per le maschere di Carnevale.

I giocatori, suddivisi a caso in quattro squadre distinte dal colore di una fascetta, indossavano costumi a tema “Super Eroi, Fantasia, Cartoni animati” e guest star “operatori Hospice”.

Le partite sono state molto combattute e il livello agonistico elevato, d’altronde in campo c’erano le ragazze della squadra femminile dell’Aurora che hanno dato del filo da torcere ad amici e parenti del caro Alberto; il pubblico poi ha seguito con interesse ogni minuto di gioco e ha gustato ottimi biscotti e crostate serviti dai volontari dell’Hospice insieme ad una fumante tazza di the.

Nel frattempo, un video in loop trasmetteva foto di Alberto nei suoi vari costumi con sottofondo musicale di Amy Winehouse e Genesis tra i suoi artisti preferiti; in una pausa tra le partite, foto di gruppo di rito, anche con il sindaco Nai che ci ha omaggiato della sua presenza.

Al termine sono stati consegnati alle squadre e alle tre maschere migliori i meritati premi dalle mani di Patrizia, la moglie di Alberto nonché organizzatrice di questo bel pomeriggio (con il supporto di Pier e soci del Bar Castello e dei sempre disponibili volontari dell’Hospice).

Si ricorda che il ricavato della vendita dei gadget esposti durante il torneo verrà devoluto all’Hospice di Abbiategrasso. Patrizia Siano – Sara Taraschi

 

Hits: 101