CISLIANO – “The Music Factor AID for AIL”, iniziativa nata 8 mesi fa, è stata sviluppata e curata nei minimi dettagli da un gruppo di professionisti del settore musicale, accomunati dalla passione per la musica. I giudici/caposquadra: Gabriele Quaggia, Gianluca Prada, Giusi Servino e Massimo Ciaramitaro. Giudice esterno: Vincenzo Bortone. Presentatore: Sergio Ronzio
Team tecnico: Adriano Rasente, Michele Mongiardo e Florinda Cellamare.
La serata conclusiva della manifestazione, svoltasi sabato 14 maggio presso l’Auditorium G. Magenti di Cisliano, ha ottenuto il suo scopo e la vera vincitrice è stata la solidarietà.
L’evento ha raccolto infatti offerte per l’importante cifra di 1.410,25 euro che verranno devoluti ad AIL Milano e Provincia Onlus (Associazione Italiana per la lotta alle Leucemie-Linfoma e Mieloma). Tutto questo grazie alla partecipazione in sala di oltre 230 spettatori che, con le loro generose offerte, hanno permesso di raggiungere il suddetto traguardo.
I vincitori di questa edizione speciale di “The Music Factor” sono Elena Malattia (Premio Primo Classificato scelto dal pubblico in sala mediante televoto) e Paolo Dinuzzo (Premio della Critica assegnato dalla giuria all’unanimità). Si può sicuramente concludere che la manifestazione ha acquisito un’inaspettata visibilità e ha avuto un successo che ha superato di gran lunga qualsiasi aspettativa. Lo staff di “The Music Factor” ringrazia tutti i cantanti che, con impegno e dedizione, si sono prestati attivamente in tutte le fasi organizzative necessarie per arrivare alla finale, gli ospiti intervenuti, il Comune, la Pro Loco, l’Associazione Commercianti di Cisliano e la Protezione Civile di Bareggio. Nella foto, da sinistra la vincitrice Elena Malattia con il sindaco di Cisliano Luca Durè e il vincitore del Premio della Critica Paolo Dinuzzo. L’assegno simbolico che riporta la cifra ottenuta e la foto dei cantanti e dello staff.

Views: 343