ABBIATEGRASSO – Interrogazione e mozione dibattito sulla situazione dell’ospedale abbiatense “C. Cantù” saranno presentate dal consigliere comunale Domenico Finiguerra, capogruppo di Cambiamo Abbiategrasso, nel prossimo Consiglio comunale. “Letti alcuni articoli ed interventi sulla stampa locale da cui emergerebbe un progressivo ed inesorabile depotenziamento dell’ospedale C. Cantù di Abbiategrasso, con una perdita di funzioni e specialità che non pare arrestarsi; appreso dal resoconto della ‘Consulta sui temi dell’ospedale e dei servizi socio sanitari della comunità abbiatense’ relativo alla seduta del 5 ottobre 2016, pubblicato sul settimanale ‘Eco della Città’, che: entro la fine del mese di ottobre l’ASST presenterà il POAS in Regione, dal 1°ottobre non si effettuano più interventi ad anche e femori perché il Cantù non ha la rianimazione, motivo per cui l’assicurazione non risponde; con il recente pensionamento del primario di Medicina il reparto è stato affidato al responsabile del Piede Diabetico e che non è ancora chiaro se seguirà un bando per il primariato o se i reparti rimarranno accorpati…” il consigliere Finiguerra ha ritenuto opportuno coinvolgere l’intero Consiglio comunale richiedendo un dibattito su un argomento di primaria importanza per la città e il territorio. Finiguerra con la sua interrogazione chiede al sindaco e all’assessore competente di conoscere: “1. quali iniziative politiche e quali azioni istituzionali ha messo in campo il sindaco e la sua amministrazione a tutela dell’ospedale C. Cantù; 2. quali iniziative sono state proposte agli altri sindaci del territorio nell’incontro del 5 ottobre convocato proprio dal sindaco Arrara, al fine di scongiurare l’ulteriore depotenziamento dell’ospedale C. Cantù; 3. se le stesse sono state concordate con la Consulta sui temi dell’ospedale e dei servizi socio sanitari della comunità abbiatense”.

 

 

Hits: 66