ABBIATENSE – Domenica notte i carabinieri di Sedriano hanno arrestato per concorso in furto aggravato: D.M., marocchino del ‘79, domiciliato in Canegrate, celibe, disoccupato, pregiudicato, irregolare sul territorio nazionale; H.A., marocchino del ‘74, residente a Canegrate, celibe, disoccupato, incensurato, regolare sul territorio nazionale. I carabinieri sono stati allertati dal personale di vigilanza del centro commerciale “Il Destriero” di Vittuone che aveva notato i due marocchini mentre asportavano un giubbotto da un negozio della galleria. I militari, appena arrivati, hanno monitorato i due che avevano evidentemente in programma un altro furto in un altro negozio. Infatti, osservandoli dai monitor di sicurezza, i carabinieri hanno notato i due mentre uscivano con merce non pagata da un altro negozio diretti verso la loro auto. Bloccati e perquisiti sul posto, sono stati trovati in possesso di vari capi di vestiario per un valore di circa 500 euro. I due, rinchiusi nelle camere di sicurezza della Compagnia di Abbiategrasso, sono stati processati con rito direttissimo lunedì mattina presso il Tribunale di Milano che ha convalidato gli arresti.

Views: 46