MORIMONDO – Il 19 aprile è stata una giornata da ricordare per il Rotary Club Morimondo e gli altri gruppi del Rotary Lomellina e Visconteo. E’ stata una giornata dedicata allo sport con una divertentissima ed entusiasmante gara a cronometro a coppie, con coppie a darsi battaglia in un percorso avvincente. Il tutto a favore di Luisa, una sfortunata ragazza che fa del ciclismo per portatore di handicap la sua voglia di vivere e di sfidare l’impossibile con gare faticosissime di handbike. In presenza di un folto pubblico attento e divertito, la gara si è svolta in modo piacevole all’insegna dell’agonismo e con tanta gioia nel cuore, tutti convinti di poter fare del bene per chi ha avuto sfortuna nella vita. Il presidente del Rotary di Morimondo, Stefano Speroni, arruolato il foltissimo Club Brontolobike sapientemente gestito da Andrea Noè, ha chiamato a raccolta a Morimondo tantissimi amici e team del territorio, con grande partecipazione appunto del Team Brontolobike, con Massimo Apollonio designato Testimonial della giornata. La gloria sportiva è andata alla coppia Londoni Magagnin del team System Cars Asnaghi con un tempo eccezionale per i nove chilometri percorsi 10’ 17”. Per le donne la coppia Pettinato Ramusso team Galbiati Corsico 13.38”. Dunque ottime le prestazioni a coronamento di una manifestazione ottimamente riuscita.

Views: 23