ROBECCO S/N – L’Amministrazione Comunale di Robecco ha organizzato per lunedì 20 e martedì 21 luglio una serie di eventi dedicati all’anniversario dell’eccidio nazifascista. Ricordando la tragedia compiuta nell’estate del 1944, il Sindaco Fortunata Barni presenzierà agli appuntamenti di inizio settimana insieme a Teresio Bighiani, Presidente dell’Associazione Combattenti e Reduci.
Lunedì 20 luglio alle ore 20.30, robecchesi e non si recheranno sul luogo della prima strage, la località Chiappana (cascina Tangola), in direzione di Cassinetta di Lugagnano. E sarà proprio il Corpo Musicale S. Carlo di Cassinetta ad omaggiare la memoria dei caduti, prima della formazione del corteo verso Robecco. Alle 21.30, i presenti potranno invece recarsi al cineteatro Agorà per godersi lo spettacolo in onore dell’eccidio proposto da “I Cantattori”.
La seconda parte delle attività dedicate al ricordo incancellabile avrà inizio martedì 21 luglio alle ore 20.15 presso il Palazzo Comunale. Alle ore 20.30 ci sarà la S. Messa a suffragio dei caudti nella Chiesa Parrocchiale, dedicata a S. Giovanni Battista. Alle ore 21 si riunirà infine il corteo che raggiugngerà il monumento dei caduti insieme al Corpo Musicale “S. Cecilia” e ai bambini della Scuola Materna Umberto I.
Da domenica 18 luglio a domenica 26 luglio, infine, la mostra “La memoria della deportazione” sarà visitabile nel Palazzo Comunale.

Hits: 56