ABBIATEGRASSO – Le esperte de “L’Altra Libreria” consigliano alcuni libri tra le nuove uscite estive, che possano accompagnare i nostri momenti di relax al mare, ai monti o anche in città. Un ringraziamento speciale va, dunque, ad Angela, Eleonora e Vittoria che ci hanno indicato le letture seguenti. Ai più giovani, dai sei anni in su, si consiglia di leggere “Il gran consiglio del real coniglio” di Sandra Montefiore. Un libro con bellissime illustrazioni che narra di un consiglio di conigli il cui obiettivo è la protezione della regina d’Inghilterra; Shylo, un coniglietto molto sveglio, scopre che tre pantegane stanno tramando contro la regina e quindi parte per un’avventura unica alla ricerca dei membri del consiglio. Una lettura consigliata invece per gli adolescenti è “Arrivederci tra le stelle” di Jack Cheng: è la storia di un ragazzo di undici anni appassionato di alieni e spazio che costruisce un razzo per poter inviare agli alieni il suo Golden Ipod, su cui ha registrato i suoni più belli della Terra, bambini che ridono, donne innamorate e la natura; per spedire il razzo Alex Petroski dovrà arrivare in New Mexico ed è proprio durante il viaggio che conosce personaggi strani e unici che lo faranno crescere. Un’avventura “on the road” che esalta l’importanza della famiglia e dell’amicizia. Si consiglia anche “La nobile arte del mollare tutto” di Matthew Quick: narra di Nanette, una ragazza modello, brava a scuola, sportiva ed educata che un giorno, leggendo un libro dal finale misterioso, ne resta ossessionata e decide di partire per un viaggio alla ricerca dell’autore per scoprire la reale conclusione della storia. Nel libro traspare un messaggio forte da inviare agli adolescenti: “se quello che hai intorno non ti soddisfa, fai quello che davvero ti fa sentire te stesso”. Sempre per i ragazzi è “Tutta colpa di un fulmine” di Arianna Leoni: la divertente storia di due fratelli gemelli, un ragazzo e una ragazza, che litigano spesso, ma durante una gita in montagna li colpisce un fulmine che scatena uno scambio di identità e, solo dopo una serie di imbarazzanti vicissitudini, capiranno l’importanza del loro rapporto. Agli appassionati di gialli si propone “Il bambino” di Fiona Barton: viene ritrovato durante uno scavo lo scheletro di un neonato e Kate Waters, una giornalista, comincia ad indagare scoprendo una storia molto macabra. La particolarità del libro è il tipo di narrazione: essa riprende tutti i punti di vista dei personaggi, sia dell’assassino che della giornalista e delle vittime, entrando così in un circuito che confonderà fino alla fine le idee del lettore. Un altro thriller interessante è “Quelli che meritano di essere uccisi” di Peter Swanson: la storia di Ted e della sua vita perfetta rovinata quando scopre che la moglie lo tradisce, inizia a riflettere sul perché non sia giusto uccidere per punire chi ti ha fatto del male. Per gli appassionati invece di storie famigliari c’è “L’Arminuta” di Donatella di Pietrantonio: la storia di una bambina di dodici anni che scopre di essere stata adottata, viene quindi riportata alla famiglia originaria, dove però non trova tutte le agevolazioni a cui era abituata; si ritroverà ad occuparsi di ben quattro fratelli sconosciuti e una sorellina dal carattere decisamente particolare, grazie alla quale scoprirà un legame unico che solo due sorelle possono comprendere. Sempre sulla scia di drammi famigliari troviamo “Da dove la vita è perfetta” di Silvia Avallone: racconta di due storie parallele, da una parte c’è la diciassettenne Adele che rimane incinta e decide di darla in adozione, dall’altra c’è Dora che da anni cerca di avere bambini senza alcun risultato. Due punti di vista completamente in opposizione, che permettono di capire le numerose dinamiche che la maternità implica. Tra i romanzi storici troviamo “La ragazza italiana” di Lucinda Riley: nella Napoli del 1960, Rosanna è una ragazza di undici anni che vorrebbe diventare una cantante dell’opera, per puro caso viene ascoltata da un produttore trentenne che la sprona a prendere questa carriera; Rosanna riuscirà a coronare il suo sogno innamorandosi dell’uomo che ha creduto in lei fin dall’inizio. Un romanzo per chi ama la musica e le storie d’amore fuori dall’ordinario. Tra le commedie invece troviamo “L’amore addosso” di Sara Rattaro: un romanzo che narra di una donna, Giulia, che è in attesa in ospedale perché il marito ha avuto un incidente, ma Giulia sta attendendo anche le notizie di un altro paziente…il suo amante che ha avuto un infarto proprio in quel momento. La storia di uno scandalo famigliare che non risulta mai essere scontata. Infine tra le novità per le storie d’amore è presente “La vita in due” di Nicolas Sparks: il protagonista Russel ha una vita perfetta, una moglie, una figlia e un lavoro soddisfacente, ma si ritrova in poco tempo senza nulla, l’unica salvezza è il rapporto che instaura con la figlia dopo il divorzio, ed è proprio grazie a London che Russel riuscirà a trovare la forza per andare avanti. Buona lettura e buone vacanze a tutti! Ilaria Scarcella

 

Hits: 642