GAGGIANO – Sabato e domenica 9 e 10 giugno si è disputato per la nona volta il Campionato Italiano Assoluto Karate Tradizionale, l’edizione 2018 si è svolta nel Lazio presso il palazzo dello sport, PalaPellicone di Ostia, Decimo Municipio di Roma. Questa competizione, che prevede la partecipazione di tutti i migliori agonisti di tutta la penisola, è il punto più alto a livello nazionale cui possa ambire un karateka FITKA. Sono ammessi di diritto a disputare questo campionato solo i classificati sui podi dell’edizione precedente, e tutti gli atleti che hanno vinto e superato le singole selezioni regione per regione. Molto numerosa è la partecipazione degli atleti di varie categorie e pesi, sia per le gare singole di Katà e di Kumitè, sia per le competizioni di squadra, ragione per cui il campionato si svolge in due giornate consecutive. Raissa Varieschi, gaggianese di residenza, tesserata da molti anni per una società abbiatense, la Yoshitaka, ha bissato il successo della scorsa edizione salendo nuovamente sul podio e aggiudicandosi nuovamente la medaglia di bronzo, nella specialità Kumitè individuale, Juniores, +55 kg, fascia C. Nella mattinata di lunedì, vedi foto, è stata ricevuta dal sindaco di Gaggiano, Sergio Perfetti, che si è complimentato con lei per il suo costante impegno e per i brillanti risultati raggiunti in questi anni di costante impegno sportivo.

Views: 30