CISLIANO – Sarà una festa di origini anglosassoni, ma non si può negare che Halloween oggi abbia messo radici anche in Italia. Un’occasione in cui grandi e piccini possono divertirsi, mascherarsi e passare una serata in allegria. E proprio per accontentare tutti, quest’anno la Pro Loco Cisliano si è fatta in due: il 31 ottobre, quindi, primo appuntamento nel pomeriggio allo Spazio polifunzionale dove, con l’aiuto e la supervisione delle mamme (che già dalla mattina erano al lavoro per preparare tutto), i bambini si sono cimentati con il laboratorio creativo di dolci, per godersi poi un film di cartoni animati a tema all’Auditorium e gustare un’ottima pizza tutti insieme prima di fare il tradizionale giro “dolcetto o scherzetto” per le vie del paese accompagnati dai genitori.
Alle 20.00 invece è iniziata la festa per i “grandi” alla Masseria: in una sala allestita con fantasmi, scheletri e maschere tenebrose, un buffet speciale aspettava i partecipanti che hanno potuto gustare fantasiosi piatti a tema: “dita di strega”, “bare dei vampiri”, “costole di zombie” e gli ottimi “rigatoni dei druidi” a base di zucca e speck, ennesimo capolavoro della cuoca Rosangela. Dopo la cena, via alle danze con musica da discoteca anni ’70, ’80 e ’90: in pista si sono scatenati vampiri, scheletri, streghe, zombie e altre creature tenebrose che hanno fatto le ore piccole fino a quando, anche per loro, non è arrivata l’ora di rientrare. Appuntamento quindi al 31 ottobre 2016 per una festa di Halloween ancora più sorprendente!

Hits: 160