ABBIATEGRASSO  – Installate quattro nuove telecamere in viale Mazzini, delle quali due telecamere OCR per la lettura targhe, che potranno essere utilizzate in futuro per i varchi di accesso alla città, e altre due di contesto ad alta definizione, una orientata su viale Mazzini e una verso piazza XXV Aprile e via Tommaso Grossi. Una ulteriore telecamera di contesto è stata collocata in via Novara, oltre a quelle installate presso gli istituti scolastici come previsto nel bando “Scuole sicure”. Bando che ricordiamo essersi è stato proposto dalla Prefettura di Milano su mandato del Ministero degli Interni. “Le telecamere installate potranno essere impiegate per varie funzioni – spiega l’assessore alla Sicurezza Alberto Bernacchi – sia come sorveglianza del territorio che come controllo degli accessi, sempre compatibilmente con i limiti della rete a disposizione del nostro Comando. Con questo intervento continuano le azioni introdotte dall’Assessorato alla Sicurezza per rispondere alle esigenze emerse dagli incontri nei quartieri svoltisi nel 2019. Come già annunciato l’Amministrazione si sta adoperando per mettere in campo tutte le risorse disponibili per garantire la sicurezza dei cittadini anche per i quartieri più periferici. Inoltre le nuove risorse della Polizia locale stanno già seguendo il corso formativo per essere al più presto operativi in qualità di agenti. Purtroppo a causa della pandemia tutto è stato rallentato durante l’anno trascorso, ma contiamo di recuperare il tempo e le risorse per preparare i ragazzi e arrivare alla creazione di una turnazione più flessibile in modo da attivare, direi finalmente, anche il turno serale. Nell’ambito del rinnovamento dei mezzi a disposizione della Polizia locale inoltre, saranno sostituite a breve due vetture, dotate anche di dash cam. Ci auguriamo infine per gli agenti già operativi di riuscire nell’anno corrente a fornire corsi di formazione qualificanti utili per migliorare e aumentare la capacità del Comando di una città importante come Abbiategrasso. Sottolineo che tanti miglioramenti nel servizio di Polizia locale non si vedevano da diversi anni nella nostra città”. Soddisfatti anche i residenti del quartiere: “Siamo molto contenti e ringrazio l’assessore Bernacchi perché come promesso sono state installate le telecamere in quella che è una zona critica della città – commenta Paolo Zorzan portavoce del Comitato dei cittadini del quartiere Darsena -. Anche se siamo consapevoli che si tratti solo di un deterrente, ci sentiamo comunque più sicuri e protetti. Ringrazio anche l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Albetti per l’asfaltatura finalmente ultimata in viale Mazzini, uno degli ingressi cittadini più importanti, e che finalmente è un fiore all’occhiello della nostra città. Ora aspettiamo che venga installata anche l’illuminazione a led, come promesso anche dal sindaco Nai. In ogni caso ci complimentiamo per aver completato due dei tre interventi promessi, per i cittadini è un segnale positivo.”

Views: 467