ABBIATEGRASSO – Da Stefano Galimberti di Milano Pavia Tv, la prima domanda al sindaco   Nai sul P.S. “Con chi ha parlato e cosa le ha detto”, a cui è seguito l’intervento della sottoscritta per l’Eco della città: “Felice come tutti della annunciata riapertura notturna del P.S., chiedo se sarà prima o dopo le elezioni, se sarà temporanea e se sarà garantita la sicurezza di utenti e sanitari. La seconda domanda riguarda la professionalità da lei citata che serve a raggiungere gli obiettivi. Chiedo se intende presentare la Giunta prima del voto, scegliendo secondo le competenze o se esaudirà le richieste dopo le elezioni in base al numero di voti ottenuti dai vari partiti”. Fabrizio Valenti di Ticino Notizie ha notato che la campagna elettorale che parte ora vede in campo ad Abbiategrasso 3 ex sindaci, oltre a Nai sindaco uscente, infatti ci sono Fossati già sindaco di Abbiategrasso e Tarantola di Albairate. Il giornalista ha preso spunto dall’accenno di Nai alle competenze, rimarcando che “c’è un ritorno alla competenza politica” e ha chiesto “se è possibile che ad Abbiategrasso arrivino altri candidati sindaco”, e visto il vento forte dell’antipolitica come pensa di intercettare chi non vota. Eleonora Aziani della Libertà ha chiesto a Nai “Qual è la sua posizione sul Parco commerciale, osteggiato dai cittadini, come si pone rispetto a quest’opera?”. Nai alle domande ha risposto: “Alla domanda sul P.S. da cui ho fatto dipendere la mia ricandidatura, oltre a quanto si era fatto ho deciso di mettere un peso anche politico. Mi auguro che il P.S. riapra prima delle elezioni, d’altra parte, al di là delle rassicurazioni che ho avuto, siamo tra persone serie, prendo atto della parola ma ci sono anche atti formali, se andate sul sito di Asst ovest milanese e della Regione vedete che ca. un mese fa era presente una manifestazione d’interesse per richiedere un servizio per 365 giorni tra le 20 e le 8 e prorogabile altri 12 mesi, questa è la prospettiva. Dopo la riapertura del P.S. dobbiamo chiedere anche l’implementazione di altri servizi. Importante sarà anche la presenza al Golgi dell’ospedale di comunità per realizzare la cittadella della salute. Ma non farò di questo un elemento di campagna elettorale, mi sono reso conto in questi anni di pandemia della sensibilità dei cittadini riguardo ai problemi di salute e questo mi ha spinto ad essere molto fermo per quanto riguarda il P. S., se la gente lo richiede, va ascoltata. Per quanto riguarda la Giunta, è giusto che chi viene eletto dai cittadini abbia una rappresentanza, l’altra volta avevo indicato un assessore, questa volta è da oggi che partono le discussioni interne. Per quanto riguarda S2 e BCS i Piani Attuativi sono stati adottati e approvati, c’è stato un legittimo ricorso al Tar. Queste aree sono edificabili, non risulta che lo sfidante del centrosinistra Fossati abbia reso queste aree non edificabili quand’era sindaco, così Albetti e Arrara e così noi che abbiamo mantenuto a verde 60.000 mq. Il Tar ha dato ragione al Comune di Abbiategrasso, nessuno ha detto a questi operatori che non era possibile costruire, hanno avuto l’ok dalla Soprintendenza e ora anche dal Tar. Una sentenza inequivocabile conferma che abbiamo fatto le cose per bene, trattasi di medie superfici di vendita e di residenziale. E’ il mercato che decide i tempi della realizzazione, speriamo che ci sia interesse anche per l’area ex Siltal e che venga bonificata. L’area del Pagiannunz è del Comune che potrà farne un parco o altro. Per quanto riguarda la domanda più politica, ricordo che l’altra volta, nonostante 7 candidati e molto movimento, ha votato solo il 50% dei cittadini, quindi solo un cittadino su 4. Difficilmente credo si presenterà un altro candidato”. Alla richiesta di eventuali altre domande, solo un’ultima considerazione della sottoscritta: “Dopo la risposta sull’apertura del P.S. il mio entusiasmo è venuto a mancare se c’è solo un bando per l’assunzione di personale medico che temo non parteciperà se non c’è garanzia di sicurezza.  Continuerò a combattere come sempre e spero che anche il sindaco si impegni a farlo”. L’intera conferenza stampa è stata registrata in diretta ed è disponibile sulla pag. Fb dell’Eco della città.  

Enrica Galeazzi

Hits: 0