VERMEZZO CON ZELO – Con il patrocinio del “Memorial Claudio Destri”, il Comune di Vermezzo con Zelo ha aperto ancora una volta le porte a un’iniziativa del Motoclub Ticinese, l’associazione milanese ben nota agli appassionati delle due ruote per essere promotrice nel capoluogo lombardo della Befana Benefica. Domenica 31 marzo, una quarantina di moto, d’epoca e non, di diversa cilindrata, scooter e un sidecar si sono dati appuntamento di buona mattina al Parco La Fontana per dare inizio a un tour social-cultural-gastronomico nelle campagne del Parco Sud, seguendoun suggestivo percorso su strade poco battute fra le risaie e filari di pioppi. Primo appuntamento: la Chiesa della Beata Vergine Immacolata presso la Buccella di Vigevano dove Don Pietro, terminata la Messa, ha voluto impartire la benedizione ai centauri presenti, agli accompagnatori e alle moto. Il tour ha poi attraversato Mulino del Conte-Cassolnuovo, un raro esempio di archeologia del ‘900 legata all’industria del tessile e al suo indotto. Il gruppo ha poi attraversato Cerano, San Martino, Ponte Vecchio, Robecco sul Naviglio, Casterno, per un aperitivo, e di nuovo al punto di partenza dove, grazie alla preziosa collaborazione degli Amici di Vermezzo in cucina, è stato servito il pranzo. Nel primo pomeriggio e prima di tornare a Milano, i motociclisti hanno visitato e apprezzato un autentico gioiello celato fra le case di Vermezzo con Zelo: l’Oratorio di San Galdino (1418), interamente affrescato e di recente restaurato.

 

Views: 4